menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aquathlon nel Parco delle Dune Costiere: grande successo per la terza edizione

Ad essere protagonisti della divertente competizione sono stati i piccoli e grandi atleti, che si sono sfidati tra nuoto e corsa

OSTUNI - Si è svolta domenica scorsa, 22 luglio, in uno degli scenari più suggestivi del nostro territorio, la terza edizione della manifestazione sportiva Aquathlon nel Parco, ideata e organizzata dal movimento associativo Ostuni città da amare. Assieme all’area protetta del Parco naturale regionale delle Dune Costiere, ad essere protagonisti della divertente competizione sono stati i piccoli e grandi atleti, che si sono sfidati tra nuoto e corsa.

Aquathlon 9-2

Patrocinato dal Comune di Ostuni e dall’Ente Parco, l’evento Aquathlon nel Parco è stato realizzato in collaborazione con il comitato locale del Centro Sportivo Italiano e del Museo delle Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale. Mirata soprattutto a far conoscere e apprezzare le ricche bellezze di una porzione di territorio che va assolutamente tutelata, la manifestazione si è incentrata sulle gare di nuoto e corsa, disputate su un percorso acquatico e campestre multi lap, costeggiando il fiume Morello.

Aquathlon 81-2

Non secondaria alla finalità di tutelare il complesso ecosistema interno al Parco, la volontà di diffondere la pratica sportiva amatoriale coinvolgendo atleti di ogni età, dai piccolissimi agli anziani, o intere famiglie. Svariate le categorie composte quest’anno, così suddivise: Piccoli 2012/2011, Batteria 1 percorso A (nuoto m 10 – corsa m 100); Cuccioli 2010/2009, Batteria 2 percorso B (nuoto m 25 – corsa m 200); Esordienti 2008/2007 e Ragazzi 2006/2005, Batteria 3/4 percorso C (nuoto m 100 – corsa m 400) ; Youth 2004/2003 – Junior 2002/2001 - Senior 2000 in poi, Batteria 5/6 percorso D (nuoto m 400 – corsa m 1.500).

Aquathlon 99-2

«Al termine delle gare abbiamo potuto registrare una generale soddisfazione, sia da parte dei partecipanti che del pubblico presente – ha dichiarato il Presidente dell’associazione sportiva Pasquale Pignatelli – i vincitori sono stati premiati con prodotti provenienti dalle aziende agricole biologiche del Parco delle Dune Costiere e con un biglietto di ingresso al Museo Civico. Tutto questo è stato possibile grazie al sostegno dell’Assessore allo Sport Mariella Monopoli, dell’Ente e alla collaborazione delle Associazioni: Centro Sportivo Italiano, Piscina Icos di Ostuni, Atletica Città Bianca, Atletica Ostuni Runners, Atletica Casalini, Atletica Ceglie Messapica. Tantissimi i volontari coinvolti che, assieme all’immancabile e coinvolgente entusiasmo degli organizzatori, hanno reso possibile la buona riuscita dell’iniziativa.  

I nominativi degli atleti che hanno tagliato il traguardo per primi

Categoria Cuccioli: Mara Longo, Antonio Lacorte, Rodolfo Taglente e Riccardo Barbieri. Categoria Piccoli: Rossana Tagliente, Viola Longo, Marta Lacorte, Gianmarco Di Latte, Marcus Luca Cardone e Gabriel Apruzzi. Categoria Esordienti: Carlotta Gallo, Emanuela Gallo, Cosmary Tina, Christian D’Adamo, Stefano Errico e Costantino De Carlo. Categoria Ragazzi: Michela Valentini, Francesca Gatto, Carla Currò, Eugenio Gattio e Alesssio Balsamo. Categoria Senior: Lucia Semeraro, Daniela Pignatelli, Antonella Tanzariello, Leonardo Monopoli, Andrea Perrino e Alessandro Apruzzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento