rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Sport

Arriva un centravanti in prova. Attesa per il passaggio societario

BRINDISI – Domani, martedì, sarà il giorno fatidico. Francesco Barretta, presidente uscente del Football Brindisi, e Vittorio Galigani, presidente in pectore, si incontreranno dal notaio per apporre le loro firme sul passaggio della società che farà entrare definitivamente in possesso la cordata di imprenditori tarantini in possesso della squadra biancazzurra. Un atto fondamentale, che sinora era stato ritardato per problemi di natura tecnica, che consentirà ai nuovi proprietari di definire ogni atto e di fugare i dubbi che erano stati ventilati su questa operazione.

BRINDISI - Domani, martedì, sarà il giorno fatidico. Francesco Barretta, presidente uscente del Football Brindisi, e Vittorio Galigani, presidente in pectore, si incontreranno dal notaio per apporre le loro firme sul passaggio della società che farà entrare definitivamente in possesso la cordata di imprenditori tarantini in possesso della squadra biancazzurra. Un atto fondamentale, che sinora era stato ritardato per problemi di natura tecnica, che consentirà ai nuovi proprietari di definire ogni atto e di fugare i dubbi che erano stati ventilati su questa operazione.

Proprio in merito a questo passaggio di proprietà oggi Moscelli, Alessandrì e Monopoli sono rientrati a Brindisi per definire alcune pendenze con la vecchia proprietà. In serata sono rientrati nel ritiro di Cingoli per riprendere domani la preparazione. Al gruppo biancazzurro oggi si è aggregato un nuovo giocatore. E' in prova. Si chiama Stefano Romano, ha 28 anni, è un centravanti. Lo scorso anno si è allenato con il Lanciano e ha giocato con il Chieti. Il centravanti, siccome è in ritardo sulla preparazione ha lavorato molto sul fondo, facendo i mille metri.

La società Football Brindisi 1912 inoltr "rende noto di aver tesserato tra i suoi atleti Sergio Pupino, centrocampista classe 1990, lo scorso anno in forza alla Sangiustese ed il centrocampista Francesco Novielli, classe 1989 che nella passata stagione ha giocato con il Francavilla Fontana Calcio. Il giocatore Piergaldini, invece, ha purtroppo accusato dei problemi fisici, per cui la società ha ritenuto di non mantenerlo più fra i propri tesserati".

Per quanto riguarda gli altri, in mattinata si sono allenati per una settantina di minuti, con le solite corse ripetute di distanza variabile tra i 300 e 150 metri. Tra una corsa e l'altr sono stati accorciati i tempi di recupero. Nel pomeriggio, invece, lavoro con il pallone e quindi tattica con partita finale. Non si sono allenati Perna, Montella e Camposeo per problemi vari di lieve entità.

Intanto da questo pomeriggio è partita la campagna abbonamenti. La società ha deciso di lasciare invariati i prezzi e di annullare le due giornate pro-Brindisi. "Fino a venerdì prossimo, 13 agosto - riporta la nota dell'ufficio stampa del Brindisi - i vecchi abbonati potranno esercitare il diritto di prelazione, contestualmente i nuovi che vorranno abbonarsi potranno prenotare il proprio abbonamento per i posti che non sono soggetti a prelazione.

L'abbonamento potrà essere prenotato e/o saldato per intero, oppure sarà possibile dare un acconto e saldare all'atto del ritiro che avverrà il giovedì - venerdì precedente la prima gara casalinga. I bambini al di sotto dei 14 anni non pagheranno l'ingresso, ma varrà sempre il discorso del 'buon senso' e, quindi, della necessità di non occupare il posto. Sarà, tuttavia, indispensabile essere forniti di pass. Pertanto, bisognerà presentarsi presso la sede di via De' Terribile e portare due foto tessera o il vecchio pass per chi lo aveva già in passato.

Gli invalidi al 100% non pagheranno. Coloro i quali hanno un'invalidità inferiore, avranno diritto alla riduzione e dovranno comunque presentare un certificato aggiornato dell'Inps. Inoltre, le riduzioni saranno valide come nella trascorsa stagione (e, cioè, donne, ragazzi 14 - 18 anni, over 65 e forze dell'ordine). Chi, invece, vorrà sottoscrivere la tessera del tifoso (per poter seguire la squadra anche in trasferta) potrà farlo solo a partire dalla settimana prossima".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva un centravanti in prova. Attesa per il passaggio societario

BrindisiReport è in caricamento