rotate-mobile
Sport

Assi Ostuni, arriva la prima multa

Esordio in campionato di Legadue Eurobet completo da ogni punto di vista per l’Assi Ostuni, che si è presa anche la prima multa da 300 euro grazie ai tifosi al seguito (giocava formalmente in casa, ma il parquet era quello del PalaElio di Brindisi). Motivazione: “Per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri”. Bisognerà darsi una calmata per evitare l’aggiunta di un onere che la società eviterebbe volentieri.

Esordio in campionato di Legadue Eurobet completo da ogni punto di vista per l?Assi Ostuni, che si è presa anche la prima multa da 300 euro grazie ai tifosi al seguito (giocava formalmente in casa, ma il parquet era quello del PalaElio di Brindisi). Motivazione: ?Per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri?. Bisognerà darsi una calmata per evitare l?aggiunta di un onere che la società eviterebbe volentieri.

L?Enel Basket, anche se ha vinto il derby in maniera rocambolesca alla fine per rottura degli avversari, ha scelto di lavorare in santa pace perché il feeling con i tifosi brindisini se lo dovrà recuperare sul campo. Perciò, fa sapere la società, domani, martedì 11 ottobre, la squadra svolgerà un allenamento a porte aperte nel PalaPentassuglia dalle ore 18 alle ore 20. Tutte le altre sedute della settimana si svolgeranno a porte chiuse. Il tecnico Piero Bucchi invece risponderà ai giornalisti venerdì in sala stampa, alle 17 in punto.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assi Ostuni, arriva la prima multa

BrindisiReport è in caricamento