Atletica, 400 metri: Daniele Corsa campione italiano promesse con un gran tempo

Il velocista della Folgore da Firenze ha vinto la finale dei 400 metri Promesse con il tempo di 46.01, miglior tempo della categoria di ogni tempo in Italia. Andrew Howe aveva 46.03

BRINDISI – Prosegue a gonfie vele la marcia d’avvicinamento di Daniele Corsa ai campionati europei assoluti di atletica leggera in programma il prossimo luglio in Polonia.

Il velocista 21enne della Folgore domenica scorsa (11 giugno) a Firenze, in occasione dei campionati italiani Juniore e Promesse, ha vinto la finale dei 400 metri Promesse con il tempo di 46.01. Si tratta del miglior tempo della categoria di ogni tempo in Italia. Andrew Howe aveva 46.03. 

L’atleta brindisino poche settimane prima aveva già stabilito primato stagionale italiano nei 400 metri, fermando il cronometro sui 46.07 , in occasion del meeting di Orvieto, migliorando il suo primato personale di ben 57 centesimi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento