rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport Carovigno

Basket, colpo della Brio Service Carovigno: preso il play Marseglia

Il forte giocatore ha ceduto all’ambizioso progetto del patron Giuseppe Greco e del presidente Lotti che sino alla fine hanno voluto regalare a coach e staff tecnico un altro elemento

CAROVIGNO - La Brio Service Carovigno è lieta di annunciare la firma del play ostunese Gianluca Marseglia.  Il grande colpo è arrivato nelle ultimissime ore di mercato quando Gianluca ha ceduto all’ambizioso progetto del patron Giuseppe Greco e del presidente Lotti che sino alla fine hanno voluto regalare a coach e staff tecnico un altro elemento per aumentare notevolmente il tasso tecnico di un roster gia competitivo come quello del Carovigno. 

Il forte play ostunese non ha bisogno di troppe presentazioni, Gianluca nella sua carriera ha sempre militato in squadre di categorie superiori come l’Assi Basket Ostuni, dove è nato e cresciuto e con il quale è arrivato a giocare sino alla serie B, e successivamente in serie C con le varie:  Polisportiva San Vito, Invicta Brindisi, Vis Reggio Calabria (C nazionale), Nuova Pallacanestro Ceglie, Basket Fasano e Cestistica Ostuni; con quest’ultima ha vinto il campionato di serie C regionale, insieme al nostro Angelo De Leonardis, nella stagione sportiva 2013/2014.

Gianluca a Carovigno è di casa, in quanto nella stagione 2007/2008, a soli 15 anni,  militava nel roster della serie D, allora targata Pallacanestro Carovigno, con il quale debuttò da under nel suo primo campionato senior lasciando tantissimi bei ricordi. 

Le sue prime dichiarazioni: “Sono davvero contento di essere qui e di ricominciare un percorso, avevo deciso di non giocare più per concentrarmi esclusivamente sulla mia attività lavorativa ma quando mi è arrivata la chiamata da un amico come Luigi Greco non me la sono sentita di dirgli di no. Sono qui perchè ho sposato un progetto serio e spero di dare il mio contributo per centrare l’obiettivo della promozione. In questo palazzetto ritrovo tantissimi amici e tantissimi bei ricordi, mi auguro di riscrivere la storia e di divertirmi praticando lo sport che ho sempre amato, Forza Carovigno”.

Domenica 4 Marzo alle ore 18:00, presso il Palazzetto dello Sport “F. Prima” il Carovigno affronterà l’Assi Brindisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, colpo della Brio Service Carovigno: preso il play Marseglia

BrindisiReport è in caricamento