rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport

Basket: instant replay in tutti i campi di Lega A. Passa la proposta di Marino

Diviene realtà una delle proposte avanzate dal presidente dell'Enel Basket, Nando Marino, al momento della sua elezione a presidente di Lega: l'Instant Replay (sino ad ora limitato agli eventi di Lega, alle semifinali e finali del campionato) sarà esteso a tutte le gare della stagione a partire dal prossimo campionato

BRINDISI – Diviene realtà una delle proposte avanzate dal presidente dell’Enel Basket, Nando Marino, al momento della sua elezione a presidente di Lega: l'Instant Replay (sino ad ora limitato agli eventi di Lega, alle semifinali e finali del campionato) sarà esteso a tutte le gare della stagione a partire dal prossimo campionato 2014-15. 

Lo ha deciso, in accordo con la Fip, l'Assemblea della Lega Basket Serie A presieduta da Fernando Marino che si e' riunita oggi a Bologna ed ha approvato il planning della prossima stagione. Il calendario sarà diramato giovedì 24 luglio a Milano nella sala Buzzati in collaborazione con la Gazzetta dello Sport.

L'Assemblea ha anche ratificato le istanze dei club con diritto di permanenza e di ammissione alla Lega Basket per la prossima stagione 2014-15, fatta eccezione come previsto per la Mens Sana Basket Siena. A questo riguardo la Lega attende di conoscere dal prossimo Consiglio Federale in programma venerdì 18 luglio il nome della squadra avente diritto secondo i regolamenti Fip.

I club sono: Olimpia Milano, Dinamo Sassari, Virtus Roma, Pallacanestro Cantu', New Basket Brindisi, Pallacanestro Reggiana, Pistoia Basket 2000, Juve Caserta, Pallacanestro Varese, Reyer Venezia, Scandone Avellino, Virtus Bologna, Vanoli Cremona, Victoria Libertas Pesaro, Aquila Basket Trento 2013.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: instant replay in tutti i campi di Lega A. Passa la proposta di Marino

BrindisiReport è in caricamento