Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Basket: la nazionale under 18 in scena a Cisternino per il torneo "Todisco"

Sarà ancora una volta Cisternino il trampolino di lancio della nazionale U18 di pallacanestro. Da sabato 16 a lunedì 18 il palazzetto di piazza dei Navigatori ospiterà la quindicesima edizione del torneo internazionale “Peppino Todisco”- Coppa “Tonio Punzi”

La nazionale under 18 maschile

CISTERNINO - Sarà ancora una volta Cisternino il trampolino di lancio della nazionale U18 di pallacanestro. Da sabato 16 a lunedì 18 il palazzetto di piazza dei Navigatori ospiterà la quindicesima edizione del torneo internazionale “Peppino Todisco”- Coppa “Tonio Punzi”, organizzato dalla locale Club Giganti.

Al quadrangolare, intitolato a due figure di spicco del basket brindisino, parteciperanno, oltre agli azzurrini, i pari età di Germania, Montenegro e Serbia, in preparazione all'Europeo di categoria in programma a Samsun, in Turchia.

A Cisternino proseguiremo la conoscenza di noi stessi – osserva coach Andrea Capobianco, allenatore nella Nazionale Under 18 – Abbiamo voglia di giocare insieme, di avere delle certezze su cosa può dare ogni singolo alla causa del collettivo. Dopo avere preso una piena consapevolezza di noi, potremo cominciare a modulare il nostro gioco rispetto alle caratteristiche dei nostri avversari”. Ad aprire la tregiorni, sabato pomeriggio, sarà proprio Capobianco, responsabile tecnico CNA e responsabile delle nazionali giovanili, relatore di un clinic tecnico su “L'importanza dei fondamentali individuali nei giochi d'attacco”, assieme agli assistenti Luciano Nunzi e Vincenzo Dimeglio ed al prepatore fisico  Paolo Guderzo (dalle 14,30 alle 17,30). 

Prima palla a due alle 18 con Serbia-Germania, cui seguirà, alle 20,30, Italia-Montenegro. Stessi orari per la seconda giornata di gare, con gli incontri Montenegro-Serbia ed Italia-Germania. Lunedì giornata finale del torneo con Germania-Montenegro alle 17 ed Italia-Serbia alle 19,30. “Saranno test importanti che ci daranno il termometro del nostro avvicinamento all'Europeo – puntualizza Capobianco – Germania e Serbia hanno disputato la finale del Torneo di Mannheim e sono due squadre fortissime”. La delegazione azzurra si allenerà in Valle d'Itria sino al 24 luglio, prima di rientrare a Roma e da qui partire per la Turchia: previste anche due amichevoli contro la Grecia i giorni 22 e 23, rispettivamente a Ceglie Messapica e Cisternino.


Programma dettagliato e convocati al seguente link:
https://www.fip.it/News.asp?IDNews=9424 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: la nazionale under 18 in scena a Cisternino per il torneo "Todisco"

BrindisiReport è in caricamento