rotate-mobile
Sport

Basket: niente da fare per l'Enel, vince la favorita Montepaschi Siena (51-68)

BRINDISI – Davide non è riuscito a battere Golia. Troppo netto è stato il divario tra le due squadre, nonostante il buon inizio dell'Enel Brindisi, che contro i campioni d'Italia della Montepaschi Siena ha cercato di non sfigurare. Ma alla fine i toscani sono riusciti a imporsi. Finale: Brindisi-Siena 51-68.

BRINDISI - Davide non è riuscito a battere Golia. Troppo netto è stato il divario tra le due squadre, nonostante il buon inizio dell'Enel Brindisi, che contro i campioni d'Italia della Montepaschi Siena ha cercato di non sfigurare. Ma alla fine i toscani sono riusciti a imporsi. Finale: Brindisi-Siena 51-68.

Primo quarto equilibrato (finirà 13-13) con Brindisi che si difende bene a uomo, compie diversi recuperi di palloni ed effettua buone giocate. La partita si caratterizza anche il punteggio basso e per le minime percentuali al tiro.

Nel secondo quarto, bisogna attendere almeno cinque minuti per vedere emergere il Siena. Tra i biancazzurri Diawara non è al meglio, gli ospiti perfezionano la mira dalla distanza e non sbagliano da sotto canestro. Brindisi segna solo tre punti, contro i 14 dei toscani. Si va alla pausa lunga sul punteggio di 16-27.

Nel terzo quarto, Brindisi cerca di evitare che Siena prenda troppo il largo. Arriva la prima "tripla" di Diawara, che sigla il 23-31. Siena segna altri quattro punti, esce uno spento Dixon per far posto a Giovacchini (per lui, invece, una prestazione buona). Con i tiri liberi, gli ospiti si portano sul +16 (25-41). Rakovic e Stonerook sono imprendibili, si va sul 27-48, Brindisi deve pensare a limitare i danni. Il terzo quarto si conclude con il punteggio di 31-52. Il pubblico è deluso ma continua a incitare la squadra.

Nell'ultimo periodo, Siena controlla con classe e gioco corale, il Brindisi non ha le forze e probabilmente nemmeno i mezzi per una rimonta che saprebbe di epico. Ventidue palle perse sono comunque un dato negativo per la squadra di coach Perdichizzi, attesa sabato sera nella trasferta contro Cantù.

Risultati nona giornata A/1:

Benetton Treviso-Angelico Biella 60-61

Montegranaro-Cantù 83-93

Sassari-Bologna 66-75

Armani Jeans Milano-Air Avellino 90-78

Pepsi Caserta-Cimberio Varese 92-80

Teramo-Lottomatica Roma 53-74

Cremona-Pesaro 74-87

Enel Brindisi-Montepaschi Siena 51-68

Classifica: Montepaschi Siena 16; Armani Jeans Milano 14, Cimberio Varese, Cantù, Scavolini 12; Cremona, Biella, Bologna 10; Sassari, Montegranaro, Benetton Treviso 8; Avellino, Caserta, Lottomatica Roma 6; Enel Brindisi 4; Teramo 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: niente da fare per l'Enel, vince la favorita Montepaschi Siena (51-68)

BrindisiReport è in caricamento