menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Serie D: Invicta a corto di idee, a Lecce arriva la sconfitta

E' l'Invicta più brutta in questo girone di andata quella vista scendere in campo al PalaVentura di Lecce contro la New Basket Lecce. Un notevole passo indietro rispetto i progressi mostrati invece nelle ultime gare

BRINDISI - E’ l’Invicta più brutta in questo girone di andata quella vista scendere in campo al PalaVentura di Lecce contro la New Basket Lecce. Un notevole passo indietro rispetto i progressi mostrati invece nelle ultime gare disputate che avevano portato il team di coach Della Corte a risalire in classifica fino alla terza posizione in coabitazione con Monopoli e Scuola di Basket Lecce.

Scarsa concentrazione difensiva ed idee confuse in attacco hanno prodotto una abulica partita dove tutto sommato Leo e compagni facevano pensare da un momento all’altro ad un cambio di marcia che purtroppo non c’è stato.

Invicta comunque sempre in vantaggio sino al terzo parziale pur con un sostanziale equilibrio e naturalmente risulta decisivo l’approccio al periodo finale dove Petracca, con 12 punti nel parziale e top scorer per i suoi con 21 punti, spinge i suoi ad un break iniziale di 10-2 che decide la partita: la New Basket allunga anche sul +15 e non basteranno i 10 di Castellitto, 12 i suoi punti finali, ed il season high di Leo, che chiuderà con 24 punti, ad impattare la partita nel concitato finale. Finisce 91-85 per la New Basket Lecce non senza rammarico per la formazione brindisina.

IL MATCH

Alla palla a due Lecce schiera Marra, Petracca, Schito, Lescot e Stefanelli; risponde la squadra ospite con Castellitto G., Botrugno Al., Botrugno An. Leo e Rizzo. Lescot impatta benissimo il primo quarto realizzando la bellezza di 15 punti sui 19 totali di squadra impensierendo non poco la difesa brindisina che in attacco tiene comunque testa agli avversari distribuendo il tabellino su 5 giocatori con in particolare Leo e Alessandro Botrugno autori di 7 punti a testa.

Al primo intervallo coach Della Corte stringe le maglie della difesa su Lescot che chiude il quarto senza vedere il canestro e producendo il quarto migliore in attacco segnando 25 punti sempre equamente distribuiti tra gli uomini scesi in campo: si va all’intervallo lungo con l’Invicta in vantaggio 41-44. Il terzo periodo scivola via in sostanziale equilibrio che finisce con l’Invicta ancora in vantaggio, se pur minimo, 61-62.

Come detto, il quarto finale vede la supremazia iniziale del Lecce che dà una spallata al punteggio producendo un break di 10-2 che darà il LA alla vittoria finale; la difesa biancazzurra concede ben 30 punti a Petracca e compagni, troppi per poter essere recuperati e troppo poco il tempo a disposizione per l’ultimo velleitario tentativo che riduce il distacco finale sul risultato di 91-85. Adesso bisognerà metabolizzare velocemente la sconfitta in modo da preparare nel migliore dei modi l’ultimo incontro del girone di andata, il derby con l’ASSI Poseidone Brindisi.

8^ GIORNATA SERIE D MASCHILE – GIRONE B
New Basket Lecce 91 – 85 INVICTA Brindisi
Parziali: 19-19/ 22-25/ 20-18/ 30-23
New Basket Lecce: Quarta 13, Marra 15, Petracca 21, Metrugno, Schito 6, Lescot 19, Greco, Longo, Cannoletta, Stefanelli 17; All.re Scialpi
INVICTA Brindisi: Castellitto S., Rollo 14, Botrugno Al. 7, Castellitto G. 12, Rizzo 9, Leo 24, Quaranta, Botrugno An. 7, Colucci 13, Pulli; All.re Della Corte
ARBITRI: Mignogna (TA) – Perrucci (BR)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento