menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Serie D: la Spedimpex Invicta ritorna alla vittoria con Calimera

Finisce 77-61, punteggio e vittoria che fanno morale in vista dell’ultimo turno del girone di andata dove è previsto il derby cittadino con la Dinamo Brindisi. Starting five classico per coach Castellitto che manda in campo Colucci, Rollo, Alessandro Botrugno, Pulli e Leo

BRINDISI - Una indecifrabile Spedimpex Invicta vince di fronte al pubblico amico mostrando una doppia personalità, quella vista nei primi 2 quarti, lenta e leziosa, quasi indisponente e quella ammirata soprattutto nel terzo quarto, veloce, dinamica, attenta in difesa e precisa in attacco. Un bel rebus che coach Castellitto è riuscito a dipanare all’intervallo lungo dove Leo e compagni hanno approcciato l’avversario di turno, la giovane formazione del Basket Calimera, finalmente con buona concentrazione che ha permesso loro di allungare nel terzo quarto fino a raggiungere il massimo vantaggio sul 67-49 (+18) registrato a metà del quarto finale.

Finisce 77-61, punteggio e vittoria che fanno morale in vista dell’ultimo turno del girone di andata dove è previsto il derby cittadino con la Dinamo Brindisi. Starting five classico per coach Castellitto che manda in campo Colucci, Rollo, Alessandro Botrugno, Pulli e Leo; risponde coach Conte con Chirizzi, Iacomelli, Stefanizzi, Pallara e Cepic. E’ subito Cepic a mettersi in mostra intercettando per ben 2 volte la palla ed involandosi a canestro portando i suoi al primo vantaggio (2-5).

Sono di Pulli le repliche biancazzurre che segna i primi 6 punti consecutivi dell’Invicta che passa in vantaggio (6-5), rispondono Pallara e Iacomelli per il nuovo vantaggio ospite che rimarrà l’ultimo sul 6-9: ancora Pulli 2 volte, Pietti e Leo, che trasforma dalla lunetta un fallo tecnico comminato ad un giocatore avversario, confezionano un break di 7-0 che porta l’Invicta sul 13-9.

Il gioco dell’invicta però stenta a decollare e Chirizzi e compagni si riportano sul 13-13 prima che Andrea Botrugno realizzasse allo scadere di quarto un gioco da 3 punti per il 16-13 alla sirena. Stessa musica nella seconda frazione di gioco con punteggio altalenante e sempre in bilico fino al 26-25 dove è Rollo a spezzare finalmente l’inerzia facendo 1/2 dalla lunetta e piazzando subito dopo una tripla accompagnata da un’altra realizzazione di Pulli per un altro minibreak di 6-0 che spariglia la partita, portando le squadre all’intervallo sul 33-26.
Il terzo quarto è ormai un marchio di fabbrica dei biancazzurri che finalmente riescono a trovare delle buone trame offensive grazie anche al coinvolgimento ed al contributo della panchina che fatturerà nell’economia complessiva della gara ben 25 punti.

L’energia di Pietti, Rollo ancora on fire con un’altra tripla seguito a ruota anche da Colucci dai 6,75, Leo in vesta di assist man oltre che di realizzatore, ancora Pulli, top scorer dell’incontro con 20 punti, Rizzo ed il buzzer beater di Alessandro Botrugno sulla sirena del terzo quarto permettono l’ulteriore allungo sul parziale di 57-44.
Nella frazione finale Leo impreziosisce la sua prestazione con un altro assist per Pulli, buona l’intesa tra i due ed altri 4 punti per il suo score personale (11 pt), Alessandro Botrugno realizza il massimo vantaggio del +18 ed ancora triple da Rizzo, Ravenda e Colucci chiudono definitivamente i giochi per il finale di gara 77-61.

Sabato prossimo 2 dicembre si chiuderà il girone di andata con il primo derby cittadino tra Invicta e la neo promossa Dinamo, appuntamento al Pala Zumbo alle ore 18:00 dove ci si giocherà oltra alla “supremazia” cittadina anche la chance di raggiungere la possibilità di poter disputare i playoff promozione.  
 
SERIE D MASCHILE 8^ GIORNATA - GIRONE B
SPEDIMPEX INVICTA BRINDISI – BASKET CALIMERA  77 - 61
Parziali: 16-13/ 17-13/ 24-18/ 20-17
 
INVICTA BRINDISI: Ravenda 5, Rollo 9, Pietti 8, Botrugno Al. 4, Rizzo 9, Leo 11, Colucci 8, Botrugno An. 3, Pulli 20, Sante; Allenatore: G. Castellitto.
 
BASKET CALIMERA: Cossa 4, Durante 6, Chirizzi 3, Cannoletta, Mijatovic 3, Spedicato 13, Iacomelli 7, Stefanizzi 6, Pallara 6, Cepic 13; Allenatore: M.A. Conte.
 
Arbitri: Perrone e Capobianco.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento