Sport

Basket, under 17: l'Aurora si conferma campione regionale

L’Aurora Brindisi si conferma anche quest’anno campione regionale Under17 Eccellenza. La vittoria di ieri contro il Monteroni (62-53) ha assicurato per il secondo anno consecutivo il primo posto ai ragazzi di Gianfranco Patera. Capitan Trabacca e compagni hanno sorpreso perché nessuno ad inizio anno avrebbe scommesso un centesimo sulla vittoria finale

BRINDISI - L’Aurora Brindisi si conferma anche quest’anno campione regionale Under17 Eccellenza. La vittoria di ieri contro il Monteroni (62-53) ha assicurato per il secondo anno consecutivo il primo posto ai ragazzi di Gianfranco Patera. Capitan Trabacca e compagni hanno sorpreso perché nessuno ad inizio anno avrebbe scommesso un centesimo sulla vittoria finale, visto che le concorrenti, a cominciare proprio dai leccesi, dal Basket Mola (che ha assemblato le formazioni dell'Action Now Monopoli, Rutigliano e Mola) e dal Basket Francavilla si erano rinforzate molto ed infatti hanno dato filo da torcere ai brindisini, che quest’anno erano privi di Tollemeto (negli Usa per studio), Fiusco (in prestito all'Enel), e soprattutto Edoardo La formazione under 17 dell'Aurora campione regionale 2-2-2Fontana (prestito a Casalpusterlengo). 

Ma da queste assenze la squadra ha trovato gli stimoli per impegnarsi di più e al meglio. Tutti i giocatori, a turno, si sono elevati a protagonisti e sono stati pronti a sacrificarsi per il raggiungimento del risultato. Un titolo, dunque, che va diviso e condiviso nella stessa misura da tutti i ragazzi: Brizio Rollo, Nicola Colucci, Vincenzo Pulli, Antonio Perugino, Alessio Pisani, Matteo Passante, Andrea Lanzilotti, Giovanni Quaranta, Andrea Trabacca, Gabriele Lacandela, Luca Valentini, Gian Vito Marra.

Grande la soddisfazione di coach Patera e dei suoi due aiuti, Sergio gervasi e Sandro Arrighi, e di tutto lo staff tecnico, composto dall’accompagnatore Augusto Perugino e dal preparatore atletico Primo Rossi. 

L’avventura però non è ancora finita, perché già da lunedì si tornerà in palestra per preparare al meglio una missione che sembra impossibile: competere a pari livello con gli avversari nel girone interregionale, di cui faranno parte il Mola e la Tiber Roma, una società campana e un’altra squadra laziale. In palio ci saranno i due pass per le finali nazionali.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, under 17: l'Aurora si conferma campione regionale

BrindisiReport è in caricamento