Venerdì, 19 Luglio 2024
Basket

Brain Dinamo Brindisi: sconfitta in trasferta contro la capolista Molfetta

Ancora un dispiacere per gli uomini di coach Cristofaro, che nel quarto turno di andata del campionato di Serie B Interregionale escono sconfitti dal PalaPoli per 86-64

Ancora un dispiacere per la Brain Dinamo Brindisi che nel quarto turno di andata del campionato di Serie B Interregionale esce sconfitta dal PalaPoli di Molfetta per 86-64, sotto i colpi dei padroni di casa della Virtus, che restano in vetta alla classifica. Si legge in una nota della società: "Uno scarto troppo ampio, quello finale, che non rende giustizia all’impegno dei viaggianti che ce l’hanno messa tutta, nonostante l’altissimo livello del roster barese, per ripagare la presenza di coach Antonio Cristofaro in panchina che, nonostante il grave lutto subito per la perdita della cara madre, non ha lasciato i suoi ragazzi senza guida tecnica. Un gesto davvero esemplare, che rende onore alla professionalità del nostro allenatore".

La Brain cambia assetto e dal primo minuto schiera Procopio, Drammeh, Greco, Musa e Brunetti: una scelta convincente quella di schierare Musa da 4. Il giovane atleta gambiano e i suoi compagni tengono ottimamente botta al talento di Aramburu, Calisi e Sirakov che realizzano tutti i canestri del primo quarto di Molfetta, che si chiude sul 19-18. Rientro in campo che vede il primo vantaggio Dinamo sul 19-20 con un canestro di Drammeh: gioia breve perché la mano di Sirakov e lo sconfinato talento di Aramburu lanciano Molfetta sul 47-35 al 20’. 

Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa mantengono il ritmo del match: Procopio (miglior prestazione stagionale con 17 punti) e Brunetti (15 per lui) lottano per rientrare sul -8 ma ancora il terzetto delle meraviglie molfettese Calisi-Sirakov-Aramburu (60 punti in 3) spegne la rimonta, chiudendo così il terzo quarto sul 69-55. Ultimo parziale che vede una Dinamo stanca e con i suoi terminali principali non riuscire a competere con la profondità del roster della squadra di casa: le 4 bombe realizzate in serie dai giocatori di coach Carolillo segnano la fine della gara e aumentano il distacco tra le due formazioni per l’86-64 finale.

La Brain paga sicuramente una settimana difficile con allenamenti a ranghi ridotti e la prestazione opaca di Drammeh che realizza solo 6 punti, a fronte della media di 23 punti delle tre precedenti gare. Le note positive vengono sicuramente da Musa e Procopio e dalla certezza Brunetti: giornata da ricordare anche per gli under Aloisio e Paciullo che trovano i primi punti in Serie B e Mongelli che fa il suo esordio nel campionato cadetto.

La Brain Dinamo Brindisi tornerà in campo sabato 28 ottobre contro l’attrezzatissima Monopoli guidata da Vanni Laquitana: palla a due sul parquet casalingo del PalaZumbo di Via Libertà alle ore 18:00. 

Virtus Basket Molfetta – Brain Dinamo Brindisi 86-64 (19-18, 47-35, 69-55, 86-64)

Molfetta: Sadreika, Sasso, Formica 3, Donati 4, Calisi 19, Stefanini 3, Aramburu 21, Paglia 8, Annese 2, Bliujus, Mezzina 6, Sirakov 20. All. Carolillo

Dinamo Brindisi: Greco 3, Epifani 3, Drammeh 6, Musa 15, Aloisio 2, Procopio 17, Pulli 2, Paciullo 1, Mongelli, Brunetti 15, Calcagni. All. Cristofaro, Ass. Lozito

Arbitri: Laveneziana Lino di Monopoli (BA) e Ranieri Domenico di Mola di Bari (BA)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brain Dinamo Brindisi: sconfitta in trasferta contro la capolista Molfetta
BrindisiReport è in caricamento