rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Basket

Palaeventi: venerdì commissione consiliare aperta al pubblico

Seduta convocata presso l'aula consiliare. Si farà il punto della situazione sull'iter per la realizzazione del progetto New Arena

BRINDISI – SI torna a parlare di palaeventi. Lo stato dell’arte del progetto New Arena sarà al centro di una commissione consiliare che si svolgerà domani (venerdì 1 aprile), alle ore 10, presso l’aula consiliare del Comune di Brindisi. La seduta sarà aperta al pubblico, così come avverrà per tutte le sedute delle commissioni, a seguito di un ordine del giorno approvato in occasione dell’ultimo consiglio comunale.

L’incontro è stato convocato, sostanzialmente, per fare il punto della soluzione. Per la fine del 2021, come noto, era prevista la posa della prima pietra, stando agli auspici espressi lo scorso 21 maggio, quando venne firmata la convenzione fra il Comune di Brindisi e l’Ati, capeggiata dalla New Basket Brindisi, che realizzerà la struttura. Fra procedure di esproprio dei terreni e altre immancabili beghe burocratiche, però, l’iter si è allungato. Domani si dovrebbe capire come stanno le cose. 

L’opera sorgerà in contrada Masseriola, nei pressi del PalaPentassuglia. Si tratta di un palazzetto da circa 7mila spettatori che ospiterà le partite della New Basket Brindisi, oltre a eventi sportivi internazionali (a partire dai Giochi del Mediterraneo in programma nel 2026 a Taranto), concerti e congressi. Non un semplice palasport, dunque, ma una struttura polifunzionale in cui è prevista la realizzazione di una palestra, di un centro di riabilitazione (per sportivi e semplici cittadini in fase di recupero da un infortunio), bar e area ristoro. Il team di imprese che costruirà il palaeventi, oltre alla New Basket, è costituito dalla New House di Antonio Benarrivo, dalla società Vienna, dalla B.G. Costruzioni, dalla ditta Bagnato Luigi, dalla ditta Petito Prefabbricati e dalla Edil Gamma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palaeventi: venerdì commissione consiliare aperta al pubblico

BrindisiReport è in caricamento