rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Basket

Happy Casa Brindisi schiacciasassi: vittoria show (70-100) anche a Pesaro

La squadra di Vitucci, davanti tantissimi brindisini giunti da ogni parte d'Italia, conquista la quinta vittoria consecutiva, imponendosi di 30 punti. Ribaltata la differenza canestri

BRINDISI – La Happy Casa Brindisi è un rullo compressore. Gli uomini di coach Vitucci toccano quota 100 punti anche alla VitriFrigo Arena di Pesaro, imponendosi con un divario di 30 (70-100) sul roster di coach Repesa. La quinta vittoria consecutiva arriva davanti a decine di tifosi ospiti giunti in pullman da Brindisi e con mezzi privati da diverse regioni del Centro-Nord. Nel palazzetto si sono sentiti solo i cori intonati dai brindisini. 

Dopo due settimane di pausa, la New Basket riprende il discorso interrotto lo scorso 12 febbraio, quando al PalaPentassuglia superò per 102-68 la Tezenis Verona. Nel capoluogo marchigiano, contro un avversario diretto nella corsa verso i playoff, c’è stata partita solo nel primo quarto, terminato con il punteggio di 15-15. A partire dalla seconda frazione, una strepitosa New Basket, trascinata dalle triple di Harrison, ha sciorinato spettacolari trame di gioco, andando all’intervallo lungo sul +16 (25-41).

Nel terzo periodo, nessuna reazione degna di nota da parte della Carpegna Prosciutto. Brindisi, anzi, come uno schiacciasassi, rimpingua il bottino. Al 25’, sotto di 24, Pesaro piazza un break di 9-0 che riduce il gap a “sole” 14 lunghezze. Ma gli ospiti mantengono alta la concentrazione, superando senza difficoltà la piccola sbandata. Nell’ultimo periodo non c’è più storia. Al 39’ la New Basket tocca il massimo vantaggio di 33 punti, per poi chiudere la gara sul +30: un margine che ribalta il -28 con cui i marchigiani si erano imposti all’andata. (In basso, Burnell festeggia con i tifosi, frame dalla diretta di Eleven Sport)

Burnell festeggia con i tifosi

Anche oggi è emersa la grande forza di un gruppo in cui brilla sempre di più la stella di Harrison (18 punti), ormai vicinissimo ai suoi abituali standard di rendimento, dopo il lunghissimo stop per infortunio. Sotto le plance implacabile, come sempre, Perkins (16). Reed (14) ha regalato momenti di spettacolo. Sugli scudi anche Burnell, Mascolo e Lamb, tutti a quota 11 punti. Poi Bowman (8), Mezzanotte (5), Bayehe (4). 

In questo momento la Happy Casa è di gran lunga la squadra più in forma del campionato di Serie A, arrivato alla 20esima giornata. Grazie a questa vittoria salgono a 22 i punti in classifica, in condominio con la stessa Pesaro, Trento, Varese e Sassari. Il vantaggio sul nono posto è di quattro lunghezze. Davvero non male per una squadra che prima di questo filotto si stava facendo risucchiare verso la zona retrocessione. E domenica prossima (palla a due alle ore 16.30), al PalaPemtassuglia, ci sarà da affrontare la capolista Emporio Armani Milano. Con questo spirito, nulla è impossibile. 

Il tabellino

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO-HAPPY CASA BRINDISI 70-100 (15-15, 25-41, 49-68, 70-100)

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO: Kravic 12 (6/12, 12 r,), Abdur-Rahkman 4 (2/8, 0/3, 7 r.), Moretti 10 (2/5, 1/4, 3 r.), Charalampopoulos (0/1), Cheatham 13 (3/8, 2/6, 3 r.), Visconti 5 (1/3, 1/2, 2 r.), Tambone (0/2, 0/1, 1 r.), Gudmundsson 7 (1/1, 1/5), Delfino 16 (2/3, 4/7, 2 r.), Stazzonelli ne. All.: Repesa.

HAPPY CASA BRINDISI: Burnell 11 (1/1, 3/4, 11 r,), Reed 14 (4/9, 1/2, 4 r.), Bowman 8 (4/5, 0/2, 3 r.), Harrison 18 (2/2, 3/7, 8 r.), Mascolo 11 (3/5, 0/2, 2 r.), Lamb 11 (2/2, 2/3, 2 r.), Mezzanotte 5 (1/1, ½) Riismaa 2 (1/1, 0/1, 1 r.), Bayehe 4 (2/4, 4 r.), Perkins 14 (6/11, 0/1, 5 r.), Basta ne, Bocevski ne. All.: Vitucci.

ARBITRI: Borgioni – Galasso – Valleriani.

NOTE - Tiri liberi: Pesaro 6/11, Brindisi 16/17. Perc. tiro: Pesaro 25/71 (9/28 da tre, ro 11, rd 22), Brindisi 36/65 (10/24 da tre, ro 7, rd 37). 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Happy Casa Brindisi schiacciasassi: vittoria show (70-100) anche a Pesaro

BrindisiReport è in caricamento