Basket

Happy Casa Brindisi contro Derthona per resettare e rivelare il proprio ruolo 

Si gioca sabato 9 ottobre, alle ore 20, a Casale Monferrato. Diretta televisiva sui canali di Eurosport 2 e Discovery+ . Radiocronaca su Ciccio Riccio

BRINDISI - Sul parquet di Casale Monferrato, Happy Casa Brindisi arriva confusa e mortificata per la pessima prestazione e la pesante sconfitta di mercoledì scorso, contro Hapoel Holon, in Champions League (61-88), ma anche rinfrancata dalla vittoria ottenuta in campionato, contro Sassari al PalaPentassuglia. Una condizione mentale non certo ideale per affrontare una partita che si presenta molto difficile, tenuto conto anche che si tratta del terzo impegno che la squadra è costretta a sostenere in una settimana, fra partite di campionato e Champions League, e che potrebbe condizionarne il rendimento complessivo. Coach Frank Vitucci dopo la prestazione fornita contro Hapoel Holon ha chiesto ai suoi giocatori di resettare tutto con urgenza e di presentarsi in campo a Casale Monferrato, contro la formazione di Bertram Derthona, con rinnovato spirito, con la giusta determinazione e la voglia di riscatto che gli stessi giocatori devono ai tifosi, alla società ed al presidente Marino.

Happy Casa Brindisi Champions League - Chappell-2

Raphael Gaspardo alla controprova

Sicuramente le attenzioni di coach Ramondino saranno rivolte a limitare il rendimento di Raphael Gaspardo, straordinario protagonista dell’ultima partita di campionato contro Sassari, Mvp e The Best Ita della 2^ giornata di campionato di serie A, Unipol SAI, e spetterà a coach Vitucci studiare e mettere in campo alternative valide alla prevedibile difesa avversaria. Rientrerà Alessandro Zanelli e sarà un contributo importante per la squadra, che potrà disporre di una valida opzione a Josh Perkins nel ruolo di play maker, per evitare di rischiare il risultato, come stava per accadere contro Sassari quando la squadra si è trovata in difficoltà con in campo un quintetto atipico che ha bruciato il vantaggio fino a -4 punti. 

Gaspardo al tiro, Happy Casa Champions League-2

Happy Casa si muoverà ancora sull’asse portante “Perkins & Perkins” con il pivot Nick, atteso ancora ad una prova positiva, e potrà contare anche su Adrian Nathan, sulle capacità difensive di Jeremy Chappel che deve recuperare la migliore condizione di forma per riprendere il giusto ruolo in squadra. Non ci sarà ancora Wes Clark (il giocatore sta diventando un vero e proprio oggetto misterioso) e coach Vitucci potrà contare sull’apporto di Riccardo Visconti e Lucio Redivo nel ruolo di guardia, mentre si è in attea di conoscere quale apporto potrà dare alla squadra Miles Carter. Difficile fare fronte agli impegni di campionato e Champions con un roster così ridotto per l’indisponibilità di Clark e lo scarso utilizzo di Carter.

Nich Perkins (Happy Casa Brindisi) 2

“Matricola” ma non troppo

Paesino di poco più di 25 mila abitanti Tortona è costretta a giocare al Pala Ferraris di Casale Monferrato, per la mancanza di un impianto adeguato alle esigenze del campionato di serie A. La squadra al debutto nel massimo campionato di basket sembra già una veterana per l’autorevolezza con cui domenica scorsa ha vinto in trasferta a Brescia, disponendo di un roster di ottima qualità. La squadra affidata a coach Marco Ramondino è stata notevolmente potenziata ed adeguata alle esigenze della serie A con giocatori di grande esperienza come Ariel Filloy, Tyler Cain e Chris Wright ed il play Bruno Mascolo, un giocatore che è stato molto richiesto sul mercato e che in estate sembra sia stato trattato a lungo anche dalla New Basket Brindisi di Nando Marino. Una matricola per modo di dire, insomma, che la squadra di coach Vitucci dovrà affrontare con il massimo impegno e concentrazione.

Il nuovo cda della New Basket

Si gioca sabato 9 ottobre alle ore 20

Bertram Derthona-Happy Casa Brindisi si gioca al Pala Ferraris di Casale Monferrato, con le squadre in campo sabato 9 0ttobre alle ore 20. La società, neo promossa in serie A, ha messo gratuitamente a disposizione di tifosi i pullman da Tortona a Casale Monferrato per dare il giusto sostegno alla squadra reduce dalla vittoriosa trasferta di Brescia. La partita sarà arbitrata da Guido Giovannetti, I° arbitro, di Terni con la collaborazione di Alessandro Martolini di Roma e Guido Di Francesco di Teramo, mentre al “tavolo” ci saranno Noemi Virzì di Collegno(Torino) come segnapunti, Marco Priori di Diano D’Alba(CN) e Filippo Mastria di Vercelli(VI) ai 24 secondi. L’incontro sarà trasmesso in diretta televisiva sui canali di Eurosport 2 (canale 211) e Discovery+ mentre la radiocronaca della partita sarà ancora affidata alla emittente Ciccio Riccio, condotta in studio da Lilly Mazzone con interviste ed approfondimenti sulla partita e con il commento tecnico di coach Tonino Bray.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Happy Casa Brindisi contro Derthona per resettare e rivelare il proprio ruolo 

BrindisiReport è in caricamento