rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Basket

Basket, C Silver: al PalaZumbo derby Assi Brindisi - Carovigno

Palla a due alle ore 18 di sabato 27 novembre. Allo stesso orario la Dinamo Limongelli impegnata sul parquet dell'Anspi Santa Rita Taranto, a caccia della quinta vittoria di fila. Per la Fortitudo Francavilla difficilissimo test contro la capolista Lucera

BRINDISI - Tutto pronto per la quinta giornata del campionato di basket di Serie C Silver. Sabato 27 novembre la Dinamo Brindisi cercherà di conquistare la quinta vittoria di fila al PalaFiom di Taranto, contro l’Anspi Santa Rita Taranto (ore 18). L’Armeni Enterprises Assi cercherà invece di riscattare la sconfitta fuori casa rimediata la scorsa settimana contro il Cus Bari (95-88), nel derby contro la Brioservice Carovigno, reduce da tre vittorie consecutive, che sempre nella giornata di sabato si disputerà al PalaZumbo di Brindisi (palla a due ore 18). La Fortitudo Francavilla, ancora a quota zero, scenderà in campo al palasport di Francavilla contro la capolista Lucera (ore 18:30). 

Anspi S. Rita Taranto - Dinamo Brindisi

Trasferta da non sottovalutare quella di Taranto per i ragazzi della Dinamo Brindisi. Gli uomini di coach Cristofaro scenderanno in campo contro una delle tre squadre, insieme a Fortitudo Francavilla e Fortitudo Trani, che non hanno ancora vinto una partita. Si tratta dell’Anspi S.Rita. La squadra di coach Giovanni Menga ha ottimi elementi nel roster, come l'ala Sergio Invidia, top scorer con 51 punti complessivi messi a segno e il record di punti personale di 18 punti contro Lecce. Un altro elemento di spicco è Gianluca Salerno, play classe 1993 che detiene il record personale di punti segnati (16) nella prima uscita stagionale contro la Scuola di Basket Lecce. Uno dei più giovani è Riccardo Egidio, che si è distinto particolarmente nell’ultima partita contro il Carovigno, con 13 punti messi a segno.

Armeni Enterprises Brindisi - Brioservice Carovigno

L'Assi di coach Paolo della Corte cerhcherà di riscattare la disfatta rimediata a Bari nel match contro la Brioservice Carovigno, che arriva a Brindisi dopo tre vittorie di fila messe a segno contro l’Angiulli Bari, Monopoli, e Taranto e la volontà di vincerne anche una quarta. Coach Gianpaolo Amatori, già head coach dell’Assi Brindisi, ha un ottimo roster. Il centro classe 1981 Arcangelo Leo è l’elemento chiave della Brioservice: l’esperto atleta, marcatore della squadra con 68 punti, si è distinto particolarmente contro l’Anspi S.Rita Taranto, con uno score di 23 punti. Il miglior tiratore della squadra è Angelo Prete (classe 1996), con i suoi 57 punti realizzati finora: decisiva, in particolare, la prestazione contro l’Angiulli Bari, con 20 punti messi a segno.  Il capitano della squadra è Piero Monna, ala piccola classe 1990 (190 centimetri) con un’ottima media punti a partita (8.2). L’unico giocatore straniero è il francese classe 1986 Lescot Kevin, media di 5.2 punti a partita. Le ali Carlo Menzione e Piero Monna hanno sinora realizzato più di 30 punti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, C Silver: al PalaZumbo derby Assi Brindisi - Carovigno

BrindisiReport è in caricamento