Domenica, 14 Luglio 2024
Basket

Addio a Italo Piliego: lutto nel basket brindisino

Negli anni '80 aveva portato in Serie B l'Azzurra Parmalat. Grande tifoso della New Basket, era membro dell'associazione "Brindisi vola a canestro"

BRINDISI - La pallacanestro brindisina piange Italo Piliego, scomparso nella giornata di oggi (sabato 29 gennaio) a seguito di una malattia. Noto imprenditore edile, Piliego negli anni ’80 fondò l’Azzurra Parmalat, portandola nel campionato di Serie B. Grande tifoso della New Basket Brindisi, era un socio dell’associazione “Brindisi vola a canestro”.

"Persona gentile e garbata – lo ricorda così l’associazione con un post pubblicato sul proprio profilo -  ha scritto pagine importanti della storia cestistica della città. Anche negli ultimi anni, nonostante i problemi di salute, è sempre stato vicino alla società del presidente Marino con la riservatezza e la passione che tutti gli hanno sempre riconosciuto. Il nostro presidente Gianfranco Tomei, particolarmente legato ad Italo ed alla sua famiglia, è vicino al dolore che ha colpito la signora Marina ed i figli Giada e Giorgio e tutti i nostri soci sono vicini alla famiglia esprimendo le più sentite condoglianze”.

Anche la Happy Casa Brindisi esprime cordoglio per la morte di Italo Piliego . Questo il ricordo del presidente Nando Marino, dal profilo Facebook della società: “E’ sempre stato un grande appassionato e tifoso, uno di noi, anche nei giorni più difficili. Un sentito abbraccio alla famiglia da sempre vicina alla nostra squadra. Ciao Italo". La data delle esequie non è ancora stata fissata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Italo Piliego: lutto nel basket brindisino
BrindisiReport è in caricamento