rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
Basket

Primo tassello per la Happy Casa: preso un nazionale camerunense

Si tratta dell'ala/centro Jordan Bayehe, nato nel 1999. Da anni in Italia, ha esperienza in A1 e in A2, dove ha militato la scorsa stagione fra le file di Cantù, con una media di 8.5 punti e 5.5 rimbalzi

BRINDISI – Arriva il primo tassello per la Happy Casa Brindisi, il cui roster è praticamente da rifondare in vista della stagione 2022-23. Si tratta di Jordan Bayehe, ala/centro camerunense di formazione italiana. Nato il 16/10/1999 a Yaoundé, di 204 cm per 94 chili, è cresciuto nel settore giovanile della Stella Azzurra affrontando le prime esperienze da professionista a Roseto (2018-2020) e Cantù (2020- 2022).

Nella seconda stagione in Legadue ai Roseto Sharks si guadagna con 11.6 punti e 7.1 rimbalzi la nomina di miglior Under 21 del campionato. Il debutto in Serie A avviene alla Pallacanestro Cantù, dove si mette in mostra nella massima serie e registra il career high da 16 punti più 13 rimbalzi e 28 di valutazione nella vittoria su Cremona. La scorsa annata registra una media di 8.5 punti e 5.5 rimbalzi in A2, sfiorando la promozione sfumata in gara cinque della finale playoff. Convocato per la prima volta lo scorso anno dal Camerun, è tutt’ora stabilmente impiegato in nazionale maggiore in vista delle qualificazioni alla Fiba World Cup 2023.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo tassello per la Happy Casa: preso un nazionale camerunense

BrindisiReport è in caricamento