rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Basket

Alberto Morea saluta la Happy Casa: "Quattro anni ricchi di emozioni"

Il vice di coach Vitucci dovrebbe accasarsi a Treviso. Sul suo profilo Instagram il saluto alla società e ai tifosi

BRINDISI – Dopo quattro stagioni da vice di Frank Vitucci, Alberto Morea lascia la Happy Casa Brindisi. Nel suo immediato futuro potrebbe esserci Treviso. Fra gli artefici della storica semifinale playoff conquistata nella stagione 2020-21, al termine di una regolar season chiusa al secondo posto, Morea si accomiata dalla società e dai tifosi con un messaggio pubblicato sul suo profilo Instagram, che riportiamo di seguito. 

Ho vissuto 4 stagioni intense, ricche di emozioni che evocheranno ricordi chiari e indelebili. Ringrazio la città di Brindisi e i sostenitori della Happy Casa che hanno sempre seguito e sostenuto il nostro lavoro. Grazie al Presidente Nando Marino e al G.M. Tullio Marino, imprenditori capaci sia di trasmettere iniziativa e passione che far sentire tutti parte di una famiglia.

Un ringraziamento alla "Big Bench", la squadra che gioca dietro le quinte, ai colleghi dello staff tecnico e ai due capitani di queste 4 avvincenti stagioni Adrian Banks e Alessandro Zanelli. Desidero infine esprimere la mia gratitudine al D.S. Simone Giofrè e al Coach Frank Vitucci per avermi coinvolto in questa avventura e per essere stati dei piacevoli compagni di viaggio.Brilla Stella del Sud, non sarai mai sola

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberto Morea saluta la Happy Casa: "Quattro anni ricchi di emozioni"

BrindisiReport è in caricamento