Domenica, 14 Luglio 2024
Basket

Torneo "Porta del Salento": in serata derby cittadino e premiazioni

Alle 18 è prevista la finalissima tra la New Basket Brindisi e l’Aurora basket Brindisi, presso il PalaZumbo

Giornata conclusiva della decima edizione del Torneo “Brindisi Porta del Salento”, organizzato dalla Robur Brindisi. Alle 18 è prevista la finalissima: sarà un derby tutto cittadino tra la New Basket Brindisi e l’Aurora basket Brindisi. Quest’anno la location per la cerimonia di chiusura sarà il PalaZumbo di Via dei Mille per l’indisponibilità del consueto campo di gioco di Parco Maniglio. Al termine della gara la festa finale con la sfilata delle squadre partecipanti e la premiazione presentata dal giornalista Mimmo Consales di BrindisiTime.

Anche quest’anno l’Asd Robur Brindisi ha voluto rendere omaggio ai personaggi del basket brindisino che ci hanno lasciato: sono previsti premi in ricordo di Peppino Todisco, Roberto Buscicchio, Rodolfo Trabacca, Luigi Mellone, Elio Pentassuglia, Gino Maiorano, Claudio Malagoli (miglior realizzatore). Quest’anno viene istituito, in collaborazione con la Mens Sana Mesagne, un premio in ricordo di Angelo Greco, per tutti gli addetti ai lavori e appassionati di basket, conosciuto come “Angiolone”: sarà assegnato a una persona (tra tecnici, dirigenti e operatori del mondo sportivo) che si è saputa distinguere per costanza e dedizione a favore degli altri.

Tra i premiati, come annunciato, il deputato brindisino Mauro D’Attis, vice presidente della Commissione Antimafia, il questore di Brindisi Giampietro Lionetti. E ancora Cosimo Corsa, tra i primi arbitri brindisini di serie A. Nel parterre non mancheranno le vecchie glorie del basket brindisino e degli appassionati tutti della palla a spicchi. Dopo qualche anno, il torneo è ritornato a carattere internazionale con la partecipazione di una squadra estera, la Rouiba Club Basketball, società algerina che è stata ospitata dall’organizzazione e che ha potuto ammirare e conoscere, in questa settimana, le bellezze monumentali e paesaggistiche del territorio. Un ringraziamento doveroso a tutti le attività commerciali che hanno contribuito all’ospitalità e alla riuscita della manifestazione. Gli atleti algerini hanno viaggiato con RialBus e sono stati ospiti di Mc Donald’s e Ortocotto di Brindisi.

Alla cerimonia di questa sera, oltre alle autorità locali, saranno presenti il Console algerino per il Sud Italia, Chaouki Chemmam, e il Vice Console, Layachi Aidouni, entrambi del Consolato Algeria di Napoli.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo "Porta del Salento": in serata derby cittadino e premiazioni
BrindisiReport è in caricamento