rotate-mobile
Basket

Basket, C Silver: sabato in campo tutte le brindisine, Assi e Dinamo a caccia del tris

L’Assi ospiterà al Palazumbo (ore 18) la Frantoio Muraglia Barletta. Trasferte a Bari (ore 19) per la Dinamo Brindisi e a Monopoli per la Brio Service Carovigno (ore 18:30). Fortitudo Francavilla in casa contro Lecce (ore 18:30)

Sabato 13 Novembre al via la terza giornata del campionato di Serie C Silver. L’Assi Armeni Enterprises Brindisi ospiterà la Frantoio Muraglia Barletta al Palazumbo di Brindisi (palla a due alle ore 18:00). La Dinamo Basket Brindisi affronterà l’Angiulli Bari in trasferta, alla Palestra “Pierluigi Lasala”, alle ore 19:00. Impegni anche per la Brio Service Carovigno, che giocherà in trasferta contro la Bricocasa Monopoli (ore 18:30) e per i giovanissimi della Fortitudo Francavilla, che ospiteranno “La scuola di basket Lecce” (18:30). 

Non deludono le aspettative la Dinamo e l’Assi Brindisi. Lo scorso fine settimana entrambe le squadre brindisine hanno conquistato la seconda vittoria di fila, con la Dinamo che ha imposto il suo gioco contro la Fortitudo Trani (96-52), mentre l’Assi Brindisi di coach Paolo della Corte ha sconfitto di tre punti un’ostica Bricocasa Monopoli (73-70). Ha vinto anche la Brioservice Carovigno di coach Gianpaolo Amatori contro l’Angiulli Bari, nel palasport ostunese, per 81-75. Niente da fare invece per gli uomini di Sordi Carlos Alberto della Fortitudo Francavilla, che in terra barese hanno perso con il grande margine di 95-57.

Dinamo Brindisi

Seconda presentazione impeccabile della Dinamo Basket Brindisi. Gli uomini di coach Antonio Cristoforo sono nettamente superiori ai padroni di casa della Fortitudo Trani. Gli ospiti dimostrano fin da subito di essere in grande forma: 12-31 il primo risultato parziale a favore della Dinamo. La squadra Tranese fa fatica a reggere i bianco blu nonostante le assenze di Francesco Ferrienti e l’infortunio di Antonio Caloia, che costringe nel secondo quarto a cambiare ulteriormente le rotazioni. Ma non cambia niente per i messapici, che vincono anche il secondo parziale 15-23, con il risultato di 27-54 all’intervallo.

Trani prova a tornare in partita con le due triple del suo giocatore Di Lauro, ma neanche a dirlo la risposta brindisina si fa sentire con un parziale in partita in corso di 0-11 con tripla finale del pivot Vincenzo Pulli che costringe a chiamare timeout il coach Tranese Totaro. Terzo parziale vinto nuovamente dalla Dinamo per 16-26. Nell’ultimo periodo coach Cristoforo non vuole inferire più di tanto e lascia spazio anche agli under. L’andamento della partita ha la firma indelebile del trio brindisino Staselis, Pellecchia e Kibildis, che a fine partita metteranno a referto in ordine 25, 20 e 18 punti. Da sottolineare anche la buona prestazione di Scivales con 14 punti messi a segno, segue Vincenzo Pulli con 8 punti, il classe 2004 Giovanni Greco con sei punti , 3 punti per il capitano Brizio Rollo e segna i primi due punti stagionali al debutto nella serie c silver il sanvitese Benedetto Epifani. Sabato 13 Novembre alle ore 19:00 il prossimo ostacolo per la Dinamo sarà l’Angiulli Bari che cerca riscatto nelle sue mura della Palestra “Pierluigi Lasala”

Assi Brindisi

Dominio firmato Cvetanovic e Jonikas, la compagine brindisina vince una partita al cardiopalma contro la Bricocasa Monopoli difronte ai propri tifosi nel Palazumbo. Una tripla di Jonikas ad un minuto dalla fine determina quanto basta la prestazione dei biancorossi. I monopolitani sono sempre stati in partita e spesso anche in vantaggio non gli si poteva più chiedere nient’altro, anche perché a metà partita si infortuna il playmaker Loprieno, che scombussola ulteriormente le rotazioni e i piani partita di coach Benedetto Zurlo.

La partita inizia con un minuto di silenzio per la scomparsa di Emanuele Guadalupi, figlio dello storico presidente dell’Assi deceduto il tre ottobre a Milano. Partita segnata dai due stranieri Cvetanovic e Jonikas, loro due bastano ed avanzano per mettere in difficoltà i monopolitani grazie ai loro 29 e 25 punti. Seguono a referto gli italiani Gianluca Pannella con 11 punti, Andrea Minò con 6 punti e Gabriele Polifemo con 2 punti. Il prossimo impegno per i ragazzi di coach Paolo della Corte sarà Sabato 13 Novembre 2021 al Palazumbo di Brindisi contro la Frantoio Muraglia Barletta, che viene da una grande prestazione contro l’Anspi Santa Rita Taranto (82-49) a favore dei barlettani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, C Silver: sabato in campo tutte le brindisine, Assi e Dinamo a caccia del tris

BrindisiReport è in caricamento