rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Basket

Troppa Limongelli Brindisi per il Cus Bari: la Dinamo vince all’esordio per 88-63

Ottimo esordio per la squadra di coach Crstofaro nel campionato di Serie C Silver, davanti ai popri sostenitori

Convincente prestazione della Limongelli Dinamo Basket Brindisi che nella prima giornata del campionato regionale di Serie C Silver supera il Cus Bari con il punteggio finale di 88-63.  Una partita mai messa in discussione con la Dinamo che, sostenuta dai tanti tifosi presenti nel PalaZumbo, parte subito con le marce alte in attacco ed in difesa aggredisce sin dalla rimessa da fondocampo. I ragazzi del Cus vanno da subito in affanno ed i brindisini ne approfittano per piazzare il primo break importante, al suono della prima sirena il tabellone segna 25-12.

Nel secondo periodo il coach ospite chiama la difesa zona per cercare di rallentare il gioco della Dinamo mentre in attacco Argento prova a farsi spazio nella difesa biancoazzurra. La Dinamo però non molla sospinta dai due lituani Staselis e Kibildis che all’intervallo sono già in doppia cifra. Nel secondo tempo la musica non cambia; coach Cristofaro alterna i quintetti mettendo in campo energie fresche. Il gioco della Dinamo è spumeggiante con la difesa aggressiva che produce diversi recuperi e relativi contropiedi. Il divario assume un gap di oltre trenta punti con i viaggianti che non riescono ad opporre una valida reazione nonostante gli sforzi profusi. 
Gli ultimi dieci minuti servono solo per dare spazio ai più giovani con Lorusso del Bari che si mette in evidenza con tre triple consecutive. Il pubblico applaude i giocatori in campo con la partita che scivola lentamente sino alla chiusura della contesa. 

La Dinamo Basket Brindisi bagna con una netta vittoria l’esordio casalingo con un gioco di squadra davvero frizzante. Ottima la prova del collettivo compresi i tanti under schierati in campo (ben 5) molti dei quali alla loro prima partita in un campionato senior. Per Giovanni Greco anche tre punti a referto e pasticcini da portare alla ripresa degli allenamenti. Il Cus Bari comunque esce dalla sfida brindisina con una sconfitta ma avendo lottato sino all’ultimo possesso. Per coach Casorelli buone indicazioni soprattutto con Cuomo e Argento pedine importanti dello scacchiere barese.

Per la Dinamo ora due trasferte consecutive, la prima sabato 6 novembre sul parquet di Trani e la settimana successiva a Bari contro l’Angiulli. Test importanti da giocare con il massimo della concentrazione.

Tabellino

Limongelli Dinamo Basket Brindisi – Cus Bari 88-63 (25-12, 17-12, 28-15, 18-24)

Dinamo Brindisi: Greco 3, Staselis 24, Epifani, Pellecchia 13, Rollo 4, Pulli 8, Ferrienti, Caloia 8, Labate 0, Mazzeo, Scivales 4, Kibildis 24. All. Cristofaro
Cus Bari: Ivona 3, Grittiani 7, De Giosa 3, Cuomo 15, Vernich 2, De Astis 11, Lorusso 9, Pugliese, Ravelli, Argento 10, Laudadio 2, Cannarella. All. Casorelli
Arbitri: De Carlo Francesco di Lequile (LE) e Quarta Alessio di Monteroni di Lecce (LE)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppa Limongelli Brindisi per il Cus Bari: la Dinamo vince all’esordio per 88-63

BrindisiReport è in caricamento