rotate-mobile
Sport

Brindisi al completo per la trasferta ad Aversa, a caccia di altri punti

BRINDISI – “Non ci sono infortunati, tutti i ragazzi che ci interessano stanno bene e si stanno allenando con grande impegno”. Domenico Pellegrini, team manager del Football Brindisi 1912, è stringato ma preciso. “Il programma di lavoro – aggiunge – va avanti regolarmente. La squadra si allena domani mattina e poi, subito dopo il pranzo, si parte alla volta di Aversa”. Il Brindisi alloggerà in un albergo in un comune situato ad una ventina di chilometri da Aversa. In una struttura nuova, un posto tranquillo per rilassarsi e aspettare la gara di domenica, terza di questo campionato, seconda trasferta per la squadra biancazzurra.

BRINDISI ? ?Non ci sono infortunati, tutti i ragazzi che ci interessano stanno bene e si stanno allenando con grande impegno?. Domenico Pellegrini, team manager del Football Brindisi 1912, è stringato ma preciso. ?Il programma di lavoro ? aggiunge ? va avanti regolarmente. La squadra si allena domani mattina e poi, subito dopo il pranzo, si parte alla volta di Aversa?. Il Brindisi alloggerà in un albergo in un comune situato ad una ventina di chilometri da Aversa. In una struttura nuova, un posto tranquillo per rilassarsi e aspettare la gara di domenica, terza di questo campionato, seconda trasferta per la squadra biancazzurra.

Oggi ha ripreso ad allenarsi anche Alessandrì. L?attaccante ieri non ha partecipato al lavoro quotidiano. Ma non perché non stesse bene. Aveva avuto il permesso ad assentarsi dall?allenatore Carlo Florimbj per poter partecipare al matrimonio della sorella. Alessandrì ha, quindi, ripreso e domenica dovrebbe essere in campo. Questo giocatore si sta rivelando una pedina molto importante per il gruppo di Florimbj. E dire che lo scorso anno nel Brindisi allenato da Massimo Silva ha giocato pochissimo e spesso non era nemmeno tra i convocati.

Gli altri stanno tutti bene e la condizione atletica va via via migliorando. Non è facile superare il gap del lavoro iniziato con due settimane di ritardo ma l?allenatore e il preparatore atletico ci stanno riuscendo bene. Il Brindisi che si è visto nelle prime due gare di campionato ha giocato con grinta e determinazione. Certo, bisogna dire anche, che questa è una dote della squadra. I giocatori sono stati scelti sulla base di caratteristiche ben precise. Nulla è stato lasciato al caso.

E i risultati si stanno vedendo. Ora bisogna andare a fare punti ad Aversa. Non sarà facile. ?Una cosa è certa ? diceva l?altro giorno Carlo Florimbj -: noi andiamo a giocare ogni partita con la stessa determinazione, qualunque sia l?avversario?. Ad arbitrare domenica Aversa Normanna-Football Brindisi 1912 è stato designato Claudio Bietoloni di Firenze che avrà come assistenti Antonio Pignone di Empoli e Lorenzo Orlandi di Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi al completo per la trasferta ad Aversa, a caccia di altri punti

BrindisiReport è in caricamento