Sport

Brindisi calcio: aumento di capitale e porte aperte a nuovi soci

L'assemblea dei soci approva una ricapitalizzazione da 10mila a 100mila euro che dovrà avvenire entro 30 giorni

BRINDISI - Nella giornata odierna, sabato 18 gennaio 2020, presso la sede legale del Brindisi FC, si è tenuta l’assemblea ordinaria alla quale hanno partecipato: la V&V Srls, nelle persone del presidente Ing. Umberto Vangone, nonché socio e amministratore unico del Club e del socio Andrea Vertolomo, il socio Francesco Bassi, Consiglia Lacorte, socia e presidente della PerBrindisi e Sergio Pizzi, vice-presidente della PerBrindisi.

In sede di assemblea si è deliberato che, entro e non oltre trenta giorni, avverrà un aumento del capitale sociale da 10.000 euro a 100.000, euro al fine di una ristrutturazione aziendale, in ottica della prossima stagione sportiva. Inoltre, nel corso della riunione, si è manifestato parere favorevole sul possibile ingresso di nuovi soci all’interno del sodalizio brindisino, un segno tangibile nel porre le basi di un importante futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi calcio: aumento di capitale e porte aperte a nuovi soci

BrindisiReport è in caricamento