Sport

Brindisi: un brasiliano giramondo in attacco, un under in difesa

Ingaggiato Semiao Granado, classe 1994, giocatore con esperienze in Brasile, Bolivia, Malta, Paraguay e Albania, prima di approdare in Italia. In difesa arriva il franco senegalese Corbier, classe 1999

BRINDISI – Il mosaico è ormai ultimato. Con gli ultimi due ingaggi annunciati ieri (domenica 28 luglio) la rosa del Brindisi Fc è al completo. Si tratta dell’attaccante italo-brasiliano Semiao Granado, nato nel 1994 ad Assis (Brasile) e dell’under, esterno destro di difesa, Corbier Amadou Tidjane, ragazzo originario del Senegal con passaporto francese, cresciuto nel settore giovanile del Bari. 

Granado lo scorso anno ha disputato un campionato di Serie D con il Castelfidardo. Sempre in Serie D ha militato fra le file del Messina. In precedenza ha giocato nella Serie A albanese con l’Fk Bylis Ballsh. Con la maglia del FK Kukësi, ha anche disputato, nel 2015, due partite di qualificazione all’Europa League.

La nuova punta biancoazzurra può vantare anche diverse esperienze in Brasile con le maglie di Sao Carlos e Ca Juventus, oltre ad alcune apparizioni nel campionato boliviano con il Goiatube e in quello maltese con il Victoria Hotspurs. Ha anche giocato in Paraguay con la maglia del Rubio Nu di Asunción, nella División Intermedia, il secondo livello del campionato paraguaiano di calcio. 

Corbier proviene invece dal Savona (Serie D). Nel 2017/18 ha giocato con il Taranto. I due giocatori hanno raggiunto la squadra al ritiro di Sturno, dove si lavora sodo per preparare il prossimo campionato di Serie D. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi: un brasiliano giramondo in attacco, un under in difesa

BrindisiReport è in caricamento