Dal vivaio del Catania al Brindisi: ingaggiato l'under Escu

E' un esterno basso mancino, con notevoli propensioni offensive. Cresciuto nell’Asd Katane Soccer, si è messo in mostra durante il Torneo delle Regioni del 2016

BRINDISI - Il Brindisi Fc ha  tesserato l’ under  Escu Ibrahim. Nato il 13 gennaio del 2001, originario del Gambia, Escu è un esterno basso mancino, con notevoli propensioni offensive. Cresciuto nell’Asd Katane Soccer, durante il Torneo delle Regioni del 2016, si è messo in mostra come uno degli attaccanti più interessanti tra le fila della rappresentativa Giovanissimi siciliana.

In rossoblù è cresciuto moltissimo ed ha cambiato ruolo, finendo per essere impiegato in difesa sull’out di sinistra, in una posizione più arretrata,  sempre con licenza di offendere. Nel Catania si è ben disimpegnato sia nell’Under 17, che nella Berretti, arrivando ad essere convocato anche in prima squadra in occasione della gara di Coppa Italia contro il Catanzaro, vinta dai giallorossi per 2-1 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Locali e attrezzature sporchi e ragnatele sulle pareti: chiuso panificio

  • Incidente al solito incrocio tra le provinciali: coinvolti due auto e un camion

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

  • Botte a mamma, papà e sorella per avere soldi: arrestato un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento