Centro sportivo italiano ed Enel insieme per promuovere lo sport in città

“Insieme per lo Sport 2020” è il nome del progetto che si pone l'obiettivo di sostenere le associazioni sportive dilettantistiche impegnate in varie discipline

BRINDISI - “Insieme per lo Sport 2020” è il nome del progetto con il quale il Csi (centro sportivo italiano) grazie al prezioso contributo di Enel, si pone l'obiettivo di sostenere le associazioni sportive dilettantistiche della città di Brindisi impegnate in varie discipline. Ivano Rolli, presidente del comitato regionale del Csi, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, ha chiesto e ottenuto il supporto del gruppo Enel da sempre impegnato a sostenere e promuovere lo sport a Brindisi.​

“La volontà di Enel nell'aver scelto il centro sportivo italiano come partner è per l'associazione tutta motivo di grande soddisfazione - ha dichiarato Ivano Rolli - non pensavamo di incontrare l'interesse di una delle aziende italiane più importanti al mondo ma siamo felici di essere stati scelti. La nostra attività di promozione sportiva, grazie all'aiuto di Enel, darà la possibilità di avvicinare tanti ragazzi allo sport e permetterà loro di vivere una vita sana praticando diverse attività sportive”. Il Csi si è sempre contraddistinto per il suo impegno a favore della promozione dello sport per attuare la sua mission che è quella di educare attraverso le attività sportive. Con questo progetto si vuole dare la possibilità a tanti giovani atleti della città di Brindisi di frequentare l'attività sportiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

  • Oltre duemila ulivi secolari ancora vivi grazie a cure naturali: la testimonianza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento