menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La partenza del 2017

La partenza del 2017

Brindisi-Corfù: sono aperte ufficialmente le iscrizioni per partecipare

La regata partirà alle ore 12 di domenica 6 giugno 2021 dalla parte esterna del porto e terminerà dopo 104 miglia

BRINDISI - Con la pubblicazione online del pre-bando di regata sono aperte ufficialmente le iscrizioni per la partecipazione alla 35esima edizione della Regata velica internazionale Brindisi-Corfù (la modulistica è scaricabile attraverso il sito internet www.brindisi-corfu.com – info 3296256611). La Regata partirà alle ore 12 di domenica 6 giugno 2021 dalla parte esterna del porto di Brindisi, mentre l’arrivo è previsto nell’isola di Corfù dopo aver percorso le 104 miglia che separano le coste pugliesi da quelle elleniche e che rendono la “Brindisi-Corfù” una delle regate d’altura più importanti del Mediterraneo dal punto di vista tecnico e sportivo. 

La partecipazione è aperta a imbarcazioni monoscafo (con Lh non inferiore a 9 metri e in possesso di un valido certificato di stazza Orc) ed a imbarcazioni multiscafo (con Lh non inferiore a 9 metri e in possesso di un valido certificato di stazza Mocra). In entrambi i casi le imbarcazioni dovranno essere in regola con le normative vigenti per la navigazione “senza limiti dalla costa” in vigore nel paese di appartenenza. Le iscrizioni dovranno giungere alla segreteria di regata del “Circolo della Vela Brindisi” entro il 31 maggio 2021. L’organizzazione dell’evento è del Circolo della Vela Brindisi e del Marina Gouvia Sailing Club.
Per ulteriori informazioni ci si potrà rivolgere alla segreteria del Circolo della Vela (+393296256611 – +393883447687 – mail info@circolovelabrindisi.it – www.brindisi-corfu.com).

A partire dal 29 maggio 2021 la Segreteria di regata (segreteria@brindisi-corfu.com) sarà attiva presso la Casa del Turista, sul lungomare Regina Margherita (dove, come al solito, è previsto l’ormeggio gratuito delle imbarcazioni partecipanti). La regata si svolgerà grazie al consueto sostegno di partner istituzionali e privati, a dimostrazione della grande rilevanza che viene attribuita a questo evento sportivo inserito a pieno titolo nei programmi della Federazione Italiana Vela. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Emergenza Covid-19

    Covid: prime vaccinazioni con Johnson & Johnson nel Brindisino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento