Brindisi Fc: l'attaccante Granado ceduto a Gravina. Parte anche Mosca

Il brasiliano, falcidiato dagli infortuni, ha collezionato poche presenze. Il centrocampista napoletano, classe 2000, ceduto alla Nocerina

Era nell'aria da giorni, adesso è ufficiale. Granado lascia il Brindisi.L'attaccante brasiliano, classe 1994, è stato ceduto al Gravina. Nella stagione in corso, condizionata dagli infortuni, ha collezionato otto presenze, totalizzato 196 minuti di gioco e siglato una rete, messa a segno nella prestigiosa vittoria ottenuta contro il Taranto in trasferta alla prima giornata di campionato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lascia il Brindisi anche Antonio Mosca, destinazione Nocerina 1910. Il centrocampista napoletano, classe 2000, nel campionato in corso ha collezionato sette presenze nelle quali ha totalizzato 393 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento