Tante emozioni al primo memorial di basket dedicato a Davide Cazzato

Si è svolto nello scorso week end il primo Memorial di basket dedicato al 19enne brindisino deceduto la notte del 23 marzo scorso in seguito a un incidente stradale

BRINDISI - Si è svolto nello scorso week end il primo Memorial di basket “Davide Cazzato”, dedicato al 19enne brindisino deceduto la notte del 23 marzo scorso in seguito a un incidente stradale. Il torneo si è svolto presso il campetto Nicola Siccardi, della parrocchia San Francesco d’Assisi del quartiere La Rosa  a Brindisi.

memorial davide cazzato-2

Quattro squadre miste hanno sfidato la calura dei giorni scors  affrontandosi con gioia e voglia di vivere il Memorial all’insegna del ricordo e del divertimento. Il risultato finale è stato semplicemente un corollario ma l’aver condiviso insieme il ricordo del povero Davide ha regalato un sorriso ai tantissimi amici e curiosi che hanno affollato i due giorni del torneo.

"Sono stati tanti le giocatrici e i giocatori che hanno accettato di partecipare a questo Memorial per tenere viva la memoria di un amico ma soprattutto di un ragazzo che amava vivere e sorridere. E commovente è stata la cerimonia di premiazione alla fine delle partite disputate con i parenti di Davide visibilmente commossi per la targa ricordo ricevuta. E tante lacrime si sono viste negli occhi lucidi degli amici che hanno testimoniato con la loro presenza la vicinanza a una famiglia scossa da questa terribile tragedia". Si legge in una nota inviata agli organi di informazione.

 memorial davide cazzato1-2

"Alla fine abbracci e premi per tutti, con le foto ricordo dietro lo striscione che ricordava l’amico che è volato in Paradiso. Tanti i ringraziamenti dovuti per la riuscita di questo I Memorial a partire dall’ideatrice Sara Cataldi e da Vincenzo Siccardi che ha preparato, insieme con Luca Cataldi e Marco Stabile, il campo di gioco. Un ringraziamento speciale va a Don Mimmo Muscogiuri che ha concesso il campo da basket della parrocchia per tutti e due giorni così come i vari sponsor (Macelleria Arturo La Palma, Garage Palma, Endpoint, Palestra Battista Universal Sporting, Conad, Diego D'Alema Parrucchieri e TS Termotecnica) senza il cui aiuto non sarebbe stato possibile organizzare l’evento".

memorial davide cazzato3-2

"Tutti i partecipanti, dopo le foto di rito, si sono già dati appuntamento al prossimo anno per ricordare ancora una volta un ragazzo buono, dolce e sempre sorridente che troppo presto ha lasciati i suoi amici per proteggere tutti dal cielo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

  • Incendio in un condominio, in salvo persone bloccate

  • Sorpreso in piazza con 21 grammi di cocaina: arrestato brindisino

  • Commedia per il cinema girata fra Cisternino e Ceglie Messapica

Torna su
BrindisiReport è in caricamento