rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Brutto stop per Soavegel e Miacard. E domenica due brutte clienti per entrambe

Soavegel Nuovarredo Francavilla e Miacard Ceglie segnano il passo. Soprattutto il Ceglie che ancora una volta si fa sfuggire dalle mani la vittoria a una manciata di secondi dalla fine. Questa volta con un tiro viziato da uno sfondamento che l’arbitro non ha fischiato quando le due squadre erano sul cinquantotto pari. Ben diversa la gara della Soavegel che ha tenuto per tre quarti e poi si è piantata negli ultimi dieci minuti lasciando aperta al Corato un’autostrada verso la vittoria. Il risultato la dice tutta: 82 per i baresi, 70 per i francavillesi. Questi ultimi, peraltro, si mordono le mani perché in classifica sono stati raggiunti dal Martina che ha vinto con il Benevento.

Soavegel Nuovarredo Francavilla e Miacard Ceglie segnano il passo. Soprattutto il Ceglie che ancora una volta si fa sfuggire dalle mani la vittoria a una manciata di secondi dalla fine.  Questa volta con un tiro viziato da uno sfondamento che l?arbitro non ha fischiato quando le due squadre erano sul cinquantotto pari. Ben diversa la gara della Soavegel che ha tenuto per tre quarti e poi si è piantata negli ultimi dieci minuti lasciando aperta al Corato un?autostrada verso la vittoria. Il risultato la dice tutta: 82 per i baresi, 70 per i francavillesi.  Questi ultimi, peraltro, si mordono le mani perché in classifica sono stati raggiunti dal Martina che ha vinto con il Benevento.

Fanno sapere da casa Francavilla: ?Onore alla squadra coratina che ha messo in campo tanta grinta e determinazione riuscendo ad aggiudicarsi questo avvincente derby che ha visto comunque la squadra biancazzurra disputare una buona gara pur avendo alcuni dei suoi uomini più importanti in non perfette condizioni fisiche. Obiettivo minimo comunque raggiunto dopo le due temute trasferte di Ceglie e Corato, con due punti su quattro conquistati. Dopo questa sconfitta non bisogna però assolutamente abbassare la guardia perché domenica arriva, questa volta sul parquet dalla Palestra S. Francesco, un altro importantissimo derby, quello con la Due Esse Martina in un avvincente incontro-spareggio essendo le due formazioni attualmente appaiate, insieme all?Accademia Britannica Campobasso, con 26 punti al terzo posto in classifica?.

Domenica, quindi, match di fuoco nella palestra San Francesco, con i ragazzi di coach Olive che non intendono lasciare per strada altri punti. Il Ceglie, dal canto suo, ha un?altra gatta da pelare. Domenica nel palazzetto della cittadina messapica arriva il Granoro. I padroni di casa dovranno necessariamente vincere per interrompere la striscia negativa che va avanti da quattro turni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutto stop per Soavegel e Miacard. E domenica due brutte clienti per entrambe

BrindisiReport è in caricamento