menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Serie D: il Brindisi condannato a vincere in casa del Mariano Keller

Inizia la volata finale per la zona playoff. A sei giornate dalla fine del campionato di Serie D, il Brindisi farà visita domenica pomeriggio (ore 15) al Mariano Keller di Napoli: un partita da vincere a tutti i costi per gli uomini di mister Chiricallo. Ballottaggio fra Ancora e Fella in attacco. Rientrano Pollidori e Loiodice.

BRINDISI – Inizia la volata finale per la zona playoff. A sei giornate dalla fine del campionato di Serie D, il Brindisi farà visita domenica pomeriggio (ore 15) al Mariano Keller di Napoli. Si tratta della più agevole delle tre trasferte che dovranno affrontare i biancazzurri. Alla 31esima e alla 32esima giornata infatti, dopo l’impegno casalingo contro il Bisceglie, gli uomini di Chiricallo se la vedranno rispettivamente in casa di Turris e Francavilla sul Sinni: entrambe in lotta per il primo posto. Se il Brindisi non dovesse battere il Mariano Keller, quindi, dovrebbe almeno vincere uno di questi due match.

Un’eventuale sconfitta, invece, costituirebbe una pietra tombale sulle possibilità di recuperare i cinque punti che separano il sodalizio di Mister Chiricallo insieme al vice, Gioacchino Marangiovia Benedetto Brin dal quinto posto, occupato dal Monopoli (che ad ogni modo ha giocato una partita in più rispetto al Brindisi, in quanto deve ancora osservare il suo turno di riposo). In settimana, Chiricallo ha potuto lavorare con tutti i suoi uomini a disposizione. L’infermeria è vuota. Pollidori e Loiodice, reduci da un turno di squalifica, sono nuovamente abili e arruolati. La linea difensiva (Sicignano e Vetrugno al centro, Lorito a destra, Liotti a sinistra) è già decisa.

Gli unici dubbi del tecnico barese riguardano il centrocampo e l’attacco. Se infatti verranno schierati sulle linea mediana Pollidori e Troiano, in attacco dovrà necessariamente giocare l’under Fella, insieme a Loiodice, Pellecchia e al bomber Gambino. Se al contrario Chiricallo piazzerà l’under Kamano al posto di uno fra Troiano e Pollidori, Fella potrebbe lasciare spazio ad Ancora. Difficilmente, ad ogni modo, l’allenatore rinuncerà all’esperienza dei due perni di centrocampo nel rush finale del torneo.

 Il Mariano Keller, archiviata la salvezza ormai da alcune giornate, giocherà senza particolari pressioni. Gli uomini allenati da mister Ciro Muro, nella gara d’andata, uscirono sconfitti per 2-1 dalle mura del Fanuzzi, in virtù delle reti messe a segno da Albano e Pellecchia, fra le fine dei padroni di casa, e Santaniello, per gli ospiti. La partita sarà arbitrata dal signor Giacomo Camplone di Pescara, coadiuvato dai colleghi Giulio Basile di Chieti e Davide Innaurato di Lanciano.

Classifica: Matera 52; Marcianise 51; Taranto, Francavilla sul Sinni 49; Monopoli 47; Turris 46; Brindisi 42; Gelbison 36; Bisceglie 34; Mariano Keller 33; Real Hyria 30; Manfredonia, San Severo 28.
Il programma della XXIX giornata: Bisceglie-Turris; Manfredonia-San Severo; Mariano Keller-Brindisi; Monopoli-Francavilla; Marcianise-Gladiator; Real Metapontino-Grottaglie; Real Hyria-Puteolana; Taranto-Matera

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento