menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cosimo Di Serio (allenatore) e Paolo Maggiore (preparatore dei portieri) del Futsal Brindisi

Cosimo Di Serio (allenatore) e Paolo Maggiore (preparatore dei portieri) del Futsal Brindisi

Calcio a 5: dopo tre sconfitte consecutive, sfida a Ostuni per il Futsal Brindisi

Le due squadre sono separate da un solo punto, con i biancoazzurri davanti e noni in graduatoria a quota dieci punti, ma entrambe ambiscono ad occupare posizioni migliori

BRINDISI - Dopo tre sconfitte consecutive, compresa quella di Coppa Italia, il Futsal Brindisi è chiamato a risollevarsi ad Ostuni contro l’Olympique, una sfida che torna dopo il vuoto della scorsa stagione con i gialloblù in serie B dalla quale sono retrocessi all’ultima giornata.
Le due squadre sono separate da un solo punto, con i biancoazzurri davanti e noni in graduatoria a quota dieci punti, ma entrambe ambiscono ad occupare posizioni migliori.

Non è di certo un periodo fortunato per il Futsal Brindisi relativamente alla disponibilità di uomini in organico. Se per Caselli era previsto un rientro verso dicembre, non lo erano le assenze, tra infortuni e squalifiche, dei vari Mandorino (per lui zero minuti in stagione), L’Ingesso, Romano, Spagnolo e ora anche di Macaolo che è stato fermato per tre giornate dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata sabato scorso con un fallo di reazione durante il match contro il Dream Team Palo del Colle. In casa brindisina, pur biasimando l’accaduto, è stato considerato eccessivo il provvedimento disciplinare adottato in rapporto a quanto effettivamente successo, ritenendo più equa una punizione limitata a due gare.

L’incontro sarà diretto dagli arbitri Decorato della sezione di Barletta (primo) e La Forgia di Molfetta (secondo). Il calcio d’inizio è programmato per ore 18, come tutte le gare degli ostunesi al palazzetto dello sport “Vito Gentile”. Nei due sabati successivi il Futsal Brindisi giocherà entrambe le volte in casa, la prima con l’Aquile Molfetta il 28 ottobre e la seconda con l’Eraclio Barletta il 4 novembre. Nel mezzo ci sarà un turno infrasettimanale in trasferta, mercoledì 1 novembre, sul campo del Pellegrino Altamura.

8^ GIORNATA SERIE C1 (sabato 21 ottobre 2017, ore 16)
Aquile Molfetta-CSG Putignano, Dream Team Palo del Colle-Futsal Castellaneta, Eraclio Barletta-Futsal Bat Barletta (ore 19), Just Mola-Futsal Andria, Neapolis Polignano-Latiano (ore 19), Olympique Ostuni-Futsal Brindisi (ore 18), Pellegrino Altamura-Polisp. di Adelfia, Futsal Salapia-Diaz Bisceglie.

CLASSIFICA
Aquile Molfetta 18; Eraclio Barletta 16; Dream Team Palo del Colle, Polisp. di Adelfia 14; Diaz Bisceglie 13; Futsal Bat Barletta, Futsal Salapia 12; Latiano 11; Futsal Brindisi 10; Olympique Ostuni 9; Futsal Andria 8; Neapolis Polignano 7; Just Mola, Pellegrino Sport Altamura 4; Futsal Castellaneta, CSG Putignano 3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento