Sport

Calcio, Allievi: alla Cedas non riesce la rimonta, il sogno si interrompe in semifinale

Termina in semifinale il sogno degli Allievi della Cedas Avio Brindisi che non riescono a rimontare la sconfitta rimedita nella gara d'andata, nonostante un secondo tempo di grande qualità e determinazione

BRINDISI - Termina in semifinale il sogno degli Allievi della Cedas Avio Brindisi che non riescono a rimontare la sconfitta rimedita nella gara d'andata, nonostante un secondo tempo di grande qualità e determinazione che con un pizzico di fortuna in più avrebbe permesso di disputare almeno i tempi supplementari. I brindisini escono a testa alta dalla competizione giocando comunque un buon calcio e con un prestazione maiuscola che se da un lato lascia l'amaro in bocca per la mancata qualificazione dall'altro conferma l'ottimo lavoro volto nell'arco della stagione. 

Parte subito in salita la gara per la Cedas Avio Brindisi che sul campo della Wonderful Bari è chiamata a ribaltare la sconfitta interna per La formazione Allievi Cedas in campo a Bari-2uno a zero rimediata la scorsa settimana. Al primo affondo i padroni di casa sono già in vantaggio. Inserimento di Donati G. in area brindisina, contatto con De Martino e calcio di rigore che Mercoledisanto realizza dopo solo sessanta secondi di gioco. Prova a reagire immediatamente la Cedas che si rende pericolosa su un calcio di punizione calciato da Cassano parato centralmente da Abbondanza.
 La gara è vivace e sul capovolgimento di fronte è Russo e deviare in uscita la sfera sull'inserimento di Sifanno.

Gli ospiti non si arrendono anche se faticano a dare continuità alla propria manovra. Al 16' è Belardi a cercare di testa la via del gol ma il portiere barese è attento a deviare la sfera sulla traversa. La risposta della Wonderful arriva cinque minuti più tardi con un azione fotocopia alla precedente con l'inserimento di Sifanno e la chiusura in uscita di Russo. I padroni di casa insistono ed alla mezzora sfiorano il raddoppio con un tiro dalla distanza di De Giglio che si stampa sulla traversa. 

Calcio d'inizio tra Wonderful e Cedas Allievi-2Nella ripresa la musica cambia mister Di Serio modifica l'assetto in campo ed i brindisini dimostrano da subito che non hanno alcun intenzione di mollare. Al secondo minuto ci prova Cassano su punizione con la sfera che colpisce l'esterno della rete. Sette minuti più tardi la gara torna in parità: passaggio filtrante del capitano ospite per Domenico Giorgiono che entra in area e batte Abbondanza. La Cedas mostra un gioco piacevole e e di grande qualità faticando però a trovare spazi negli ultimi metri di campo, nonostante la velocità di Cavaliere e Manta metta spesso in difficoltà la retroguardia barese che con il passare dei minuti mostra segni di stanchezza. Poco dopo la mezzora l'episodio che nei conti finali poi farà la differenza. 

veloce ripartenza Cedas con Cavaliere che serve Manta in area che dal fondo riesce ad rientrare e dall'area piccolo prova a superare il portiere locale che è bravissimo a restare in piedi e deviare la sfera a mano aperta. Sulla ribattuta è de Martino a calciare a colpo sicuro dal centro dell'area ma è ancora Abbondanza ad intervenire miracolosamente ed a respingere il tiro sulla linea di porta salvando risultato e probabilmente la qualificazione. In pieno recupero ci prova nuovamente Cassano su punizione ma la sfera esce di poco sul fondo. Grande la delusione  fine gara per i calciatori brindisini che però escono dalla competizione tra i meritati applausi. 

ALLIEVI
WONDERFUL BARI – CEDAS 1 – 1  
Wonderful: Abbondanza, Giannella S., Cipriati, Calvani, Mercoledisanto, Abbinante, De Giglio, Donati G., Brandi, Giangaspero, Sifanno. A disp.: Tiano, Donati L., Sylla, Carbonara, Baldassarre, Lorusso, Stragapede. All.: Muserra
Cedas: Russo, Morleo, De Martino, Ambrosio (Mevoli), Dario, Cassano, Cavaliere ,Belardi, Giorgino D. (Petracca), Lazzoi, Manta. A disp.: Contestabile, Marramaldo D., Massagli, Ciampi, De Gennaro. All.: Di Serio
Marcatori: 7' pt Mercoledisanto, 9' st Giorgino D. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Allievi: alla Cedas non riesce la rimonta, il sogno si interrompe in semifinale

BrindisiReport è in caricamento