Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Calcio, Allievi: Il Brindisi vince e convince nel primo match del 2015

La formazione Allievi del Città di Brindisi brinda al 2015 con una vittoria casalinga (3-0) contro il Lupiae Lecce. I gol di scarto sarebbero potuti essere di più se i biancazzurri fossero stati più concreti sotto porta e se il portiere salentino non avesse compiuto almeno tre parate prodigiose. Le reti, tutte realizzate nella ripresa, portano le firme di Tedesco, Capodieci e Di Santonio

BRINDISI – La formazione Allievi del Città di Brindisi brinda al 2015 con una vittoria casalinga (3-0) contro il Lupiae Lecce. I gol di scarto sarebbero potuti essere di più se i biancazzurri fossero stati più concreti sotto porta e se il portiere salentino non avesse compiuto almeno tre parate prodigiose.  Le reti, tutte realizzate nella ripresa, portano le firme di Tedesco, Capodieci e Di Santonio. Protagonista anche Giaquinto, autore degli assist di due dei tre gol biancazzurri. 

Il resoconto del match fornito dall’ufficio stampa del settore giovanile del Citt di Brindisi. 

Brindisi subito in avanti al 6’ con Giaquinto che prova la deviazione sotto misura ma Corallo respinge. Cinque minuti dopo è nuovamente Corallo L'esultanza di Nicolò Di Santantonio (Foto Michela Landolfa)-2protagonista di un autentico miracolo su un colpo di testa di Tedesco. Al 19’ Lupiae Lecce pericolosissimo con un inserimento di Montinaro che supera Quartulli in uscita ma Passaro salva quasi sulla linea di porta. I brindisini superato il pericolo provano a riordinarsi e si rivedono in avanti al 28’ con un tentativo di Rillo che termina alto (nella foto a destra, l'esultanza di Disantantonio)

Poco prima dello scadere del primo tempo Tagliente calcia debolmente dal centro dell’area al termine di un mischia in area leccese poi è nuovamente protagonista Corallo un colpo di testa di Tagliente tolto con la punta delle dita dall’incrocio dei pali. La ripresa si apre subito con il vantaggio adriatico: inserimento dalla destra di Giaquinto che serve al centro Tedesco che si fa trovare pronto per la deviazione vincente. Cinque minuti dopo raddoppio biancazzurro con Capodieci che di testa ribatte in rete dopo che il pallone era finito sulla traversa su un colpo di testa di Tagliente. 

Gigi Orlandini allenatore Allievi (Foto Michela Landolfa)-2Al 24’ ancora una discesa di Giaquinto che serve Di Santantonio pronto a pochi passi dalla porta a depositare in rete la sfera per il 3-0 finale. Prima dello scadere ci provano anche Baglivi e Calabrese, positive le prestazione di entrambi, il primo trova la deviazione in angolo del portiere leccese, il secondo vede invece negarsi dal palo la gioia del gol. 

Con questo successo il Brindisi mantiene il primato in classifica in un girone di ritorno che si preannuncia particolarmente avvincente. Domenica prossima intanto per i ragazzi di mister Orlandini prima trasferta del nuovo anno sul campo dell’Olimpia Carovigno. (Le foto sono di Michela Landolfa)

BRINDISI – LUPIAE LECCE 3 – 0  
Brindisi: Quartulli (Costantini), Mazza (Ambrosio), De Vincentis, Passaro (Simmini), Tagliente, Bassi (Galasso), Giaquinto, Capodieci (Pacifico), Calabrese, Rillo (Di Santantonio), Tedesco (Baglivi). All.: Orlandini
Lupiae Lecce: Corallo (Tarantini), Belfiore, Centonze (Morello), Carlà, Torsello, Palma (Imperato), Fiorentino, Tommasi, Montinaro, Pasciuti, Guido. A disp.: De Carlo. All.: Antonucci
Marcatori: 4’ st Tedesco, 9’ Capodieci, 24’ Di Santantonio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Allievi: Il Brindisi vince e convince nel primo match del 2015

BrindisiReport è in caricamento