menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il saluto a centrocampo tra Cedas e Lizzanello Allievi

Il saluto a centrocampo tra Cedas e Lizzanello Allievi

Calcio, Allievi: la Cedas Avio regola anche il Lizzanello

La squadra brindisina si è imposta per 3-1 con reti di Dattesi, Corvetto e Zito, tutte nella ripresa. Riposano i giovanissimi

BRINDISI - Scende in campo in questo fine settimana solo la formazione Allievi della Cedas Avio Brindisi che vince per tre ad uno lo scontro diretto contro il Lizzanello e prova l'allungo in vetta alla classifica. A decidere l'incontro le reti di Dattesi, Corvetto e Zito, tutte nella ripresa. I Giovanissimi guidati da Luigi Corvetto invece scenderanno in campo giovedì a Calimera nel posticipo della gara non disputata domenica.

ALLIEVI

CEDAS – LIZZANELLO 3 – 1

Cedas: Russo, Manisco (Lepera), Petracca, Mevoli, Quaranta, Dattesi, De Gennaro (Giudice), Pisani (Venera), Marchionna (Zito), Corvetto (Casalino), Manta (Boccarelli). A disp.: Panarese. All.: Di Serio

Lizzanello: Guarascio, De Pascali (Latino), Spedicato (Scippa), Grande (Quarta), Lezzi (De Giorgi), Calabrese, De Luca (Turco), Tundo, Piccinno (Pastore), Castello, Olibardi (Lattante). All.: Marino

Marcatori: 4'st Dattesi (r), 6'st Corvetto, 8'st Tundo (r), 33'st Zito

Nuovo successo per la formazione Allievi della Cedas Avio Brindisi che supera per tre a uno i pari età del Lizzanello e prova un I mister Vincenzo Di Serio (Cedas) e Raimondo Marino (Lizzanello)-2nuovo allungo in classifica. Subito in avanti i padroni di casa con un tentativo di Quaranta dal limite che termina sul fondo. Al 21’ è Corvetto a cercare la via del gol ma Guarascio in due tempi blocca la sfera. Due minuti prova l’inserimento Manta ma è bravo in uscita l’estremo difensore ad anticiparlo (a destra, I mister Vincenzo Di Serio e Raimondo Marino).

Alla mezzora è ancora Corvetto a provarci con un tiro dalla distanza che non inquadra lo specchio della porta avversaria. Nel finale si vede per la prima volta in avanti il Lizzanello con Tundo che su punizione dalla sinistra che sfiora l’incrocio dei pali. Le squadre vanno al riposo col punteggio di zero avaro di emozioni.

La ripresa parte subito con il vantaggio Cedas, il neo entrato Lepera si inserisce in area dalla destra e viene fermato irregolarmente. Calcio di rigore che Dattesi realizza sbloccando il risultato. Al 6’ arriva il raddoppio brindisino con Corvetto che devia in rete un preciso cross di Manta sul secondo palo. Il Lizzanello prova una reazione e riapre la gara due minuti più tardi su calcio di rigore realizzato da Tundo. La gara è combattuta specialmente sulla parte mediana del campo con la Cedas che mantiene il pallino del gioco. Il Lizzanello resta in dieci per l’espulsione di Castello e la gara è virtualmente chiusa. Poco dopo la mezzora chiude i conti la Cedas con Zito che di testa devia in rete un cross di Casalino. Vittoria importante per morale e classifica che mette un altro tassello al campionato della formazione brindisina.

Questo il quadro completo dei risultati della diciannovesima giornata del campionato regionale Allievi, girone G: Cedas-Lizzanello 3-1, Virtus Francavilla-Monteroni 3-3 (fuori classifica), Nitor-Novoli 4-0, Leverano-Olimpia Francavilla 0-1, Avetrana-Mesagne 1-0. Riposano: Calimera e Salice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento