rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Calcio: beffa per il Brindisi 1912, l'Avellino vince (2-1) su rigore al 90'

BRINDISI – Nel giorno delle dimissioni del presidente Vittorio Galigani, dal campo arriva una beffa per il Brindisi 1912, sconfitto ad Avellino per 2-1 per un calcio di rigore concesso al 90’ alla formazione campana. Peccato perché, nonostante le tante vicissitudini societarie e l’assenza di tanti giocatori messi fuori rosa, l’undici di mister Rastelli ha sfoderato una buona prestazione, di grande orgoglio.

BRINDISI - Nel giorno delle dimissioni del presidente Vittorio Galigani, dal campo arriva una beffa per il Brindisi 1912, sconfitto ad Avellino per 2-1 per un calcio di rigore concesso al 90' alla formazione campana. Peccato perché, nonostante le tante vicissitudini societarie e l'assenza di tanti giocatori messi fuori rosa, l'undici di mister Rastelli ha sfoderato una buona prestazione, di grande orgoglio.

Nonostante la pioggia battente e il campo pesante, i giovani biancazzurri vogliono farsi notare, e ci riescono. Al 21', infatti, il Brindisi va in vantaggio con Marazzo che sfrutta un errore del portiere irpino Marruocco. Pochi problemi per gli ospiti per tutta la prima frazione di gara, ma nella ripresa la musica cambia, l'Avellino spinge, il Brindisi non riesce a sfruttare in contropiede, e in un'azione sfortunatissima i biancazzurri si fanno raggiungere: punizione di De Angelis, Prisco allontana male il pallone che si insacca alle sue spalle.

Al 90', per un presunto fallo di mani in area di rigore da parte di Tundo, l'arbitro Lo Castro di Catania assegna un penalty all'Avellino. A realizzarlo è Vicentin.

Il tabellino:

Avellino: Marruocco, Meola, Puleo, Rinaldi, Ricci, Millesi (46' Vicentin), Licciardi, D'Angelo, Comini, Scandurra (65' Panatteri), De Angelis. A disp.: Cascella, Nocerino, Bruno, Viscido, Acoglanis. All.: Marra. Brindisi 1912: Prisco, Piro, Fruci, Caravaglio, Taurino, Mottola, D'Avanzo (63' Tundo Al.), Tundo An., Maiorino, Matarazzo, Pollidori (74' Morleo). A disp.: Locatelli, Vicentin, Tundo, Camposeo, Papa, Gennari. All. Rastelli Arbitro: Lo Castro di Catania Reti: 21' Matarazzo, 65' De Angelis, 90' rig.Vicentin Ammoniti: Ricci, Licciardi, Taurino, Fruci, Tundo

Risultati 17esima giornata:

Isola Liri-Aversa 1-1

Avellino-Brindisi 2-1

Vibonese-Fondi 1-1

Catanzaro-Latina 0-2

Pomezia-Milazzo 0-1

Melfi-Trapani 1-2

Matera-Vigor Lamezia 0-2

Campobasso-Neapolis rinviata

Classifica: Latina 37; Trapani 32; Pomezia 30; Neapolis 29; Milazzo, Aversa 27; Avellino 26; Vigor Lamezia 24; Matera 22; Melfi, Fondi 21; Brindisi 19; Isola Liri 16; Campobasso 14; Vibonese 13; Catanzaro 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: beffa per il Brindisi 1912, l'Avellino vince (2-1) su rigore al 90'

BrindisiReport è in caricamento