rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Calcio, Brindisi: ci sono anche i fuori rosa, ma solo in allenamento

BRINDISI – In un clima tutt'altro che sereno - con tanto di punto interrogativo sul futuro della società -, proseguono gli allenamenti del Brindisi 1912, in attesa della trasferta di Avellino che, soprattutto considerando le ultime notizie della settimana, diventa quasi proibitiva per la squadra di mister Rastelli.

BRINDISI - In un clima tutt'altro che sereno - con tanto di punto interrogativo sul futuro della società -, proseguono gli allenamenti del Brindisi 1912, in attesa della trasferta di Avellino che, soprattutto considerando le ultime notizie della settimana, diventa quasi proibitiva per la squadra di mister Rastelli.

Innanzitutto, il fattore ambientale, visto che il clima campano non sarà certamente agevole per un gruppo a questo punto composto quasi interamente da ragazzini. In allenamento, comunque, si vedono anche quegli elementi messi nel frattempo fuori rosa, evidentemente intenzionati a tenere un accettabile stato di forma, a prescindere dalle vicissitudini con il club.

Nella partitella in famiglia disputata contro l'Appia, l'undici titolare è stato composto da: Prisco, Piro, Taurino, Mottola, Fruci, Polidori, Tundo, Caravaglio, Matarazzo, D'Avanzo e Maiorino, ed è plausibile ritenere che sia questa la formazione che sarà schierata contro l'Avellino. Lo stesso Prisco è in vantaggio sul nuovo arrivo, Alessio Locatelli, portiere che d'altra parte ha collezionato la sua ultima presenza ufficiale nella lontana stagione 2005/2006, con la maglia dello Spezia. Avellino-Brindisi (calcio d'inizio ore 14.30) sarà diretta dal signor Paolo Lo Castro di Catania coadiuvato dagli assistenti Simona Perrotta di Tivoli ed Emanuele Bellagamba di Macerata. Per quanto riguarda la situazione dirigenziale, si attende la riunione del Cda, prevista per l'inizio della settimana prossima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Brindisi: ci sono anche i fuori rosa, ma solo in allenamento

BrindisiReport è in caricamento