menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Brindisi Fc: slitta alla prossima settimana il "closing"

E' saltato l'incontro previsto per la giornata di oggi fra i soci della nuova società per indisponibilità del notaio di Taranto che farà da garante dell'accordo

BRINDISI – Verrà definito la prossima settimana, salvo colpi di scena, il nuovo assetto societario della neonata “Ssd Brindisi football club”. I soci si sarebbero dovuti incontrare alle ore 18,30 di oggi (23 giugno) presso uno studio notarile di Taranto, per ratificare l’accordo. Ma da quanto riferito dalla società, l’incontro è slittato ai primi giorni della prossima settimana per problemi personali del professionista.

I soci assicurano che l’accordo è definito da giorni. Il passaggio dal notaio dovrebbe essere una pura formalità. Sulla bade di tale accordo, dunque, dovrebbero essere tre i prooprietari del sodalizio di via Benedetto Brin: Francesco Bassi in rappresentanza dei dirigenti storici del Real Paradiso Brindisi (diventato Asd Brindisi nel settembre 2015, prima dell’ulteriore metamorfosi, formalizzata lunedì scorso presso la sede della Figc di Bari, in Brindisi Fc), l’imprenditore tarantino, già presidente del Taranto, Massimo Giove (o comunque una persona a lui vicina), e un rappresentante dell’associazione PerBrindisi, che deterrà non più del 5 per cento delle quote.

Il ruolo di presidente, con ogni probabilità, verrò affidato a una persona scelta dalla ditta Meleam, principale sponsor del club. Si è defilato, invece, l’imprenditore salentino, ex presidente del Gallipoli, Marcello Barone.

Il direttore sportivo Mino Manta, a sua volta ex ds del Gallipoli sotto la gestione Barone, è già al lavoro per la scelta del nuovo tecnico e la costruzione dell’organico. Quasi certamente la panchina verrà affidata a Vincenzo Pizzonia, navigato allenatore con una vasta esperienza fra i campionati di Serie D ed Eccellenza. Spetterà a lui il compito di vincere il campionato di Promozione, anche se si continua a sperare in una ipotesi (molto difficile) di ripescaggio in Eccellenza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento