Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Calcio, Brindisi: si interrompe la serie record dei Giovanissimi, Allievi ok

Dopo 14 vittorie consecutive, si interrompe sul campo del Giovani Cryos la striscia vincente della formazione Giovanissimi del Città di Brindisi, che comunque mantiene saldamente la vetta della classifica. Gli Allievi del sodalizio biancazzurri, invece, tornano alla vittoria con un tennistico 6-0 contro il Mesagne

BRINDISI – Dopo 14 vittorie consecutive, si interrompe sul campo del Giovani Cryos la striscia vincente della formazione Giovanissimi del Città di Brindisi, che comunque mantiene saldamente la vetta della classifica. Gli Allievi del sodalizio biancazzurri, invece, tornano alla vittoria con un tennistico 6-0 contro il Mesagne. 

Di seguito, i resoconti delle due partite forniti dall’ufficio stampa del Città di Brindisi. 


La partite degli Allievi. Gara senza storia quella tra il Brindisi ed il Mesagne con la formazione biancazzurra che chiude già i conti nella prima mezzora di gara. A sbloccare il risultato ci pensa il rientrare Dino De Judicibus, dopo quattro minuti, trovando in mischia la zampata vincente. 
Al 14’ arriva anche il raddoppio nuovamente con il numero nove brindisino che trova la deviazione sotto misura al termine di un’azione insistita. Foto di gruppo fine gara (Allievi)-2Cinque minuti dopo è ancora De Judicibus con un preciso diagonale a trovare la rete che gli vale la tripletta personale. Perfetto questa volta l’approccio alla gara della formazione adriatica che al 27’ trova anche la quarta marcatura con un tiro dal limite dell’area di Capodieci. 

Nonostante il punteggio già rotondo il Brindisi continua ad attaccare sfiorando la quinta rete prima con Giaquinto e poi con Calabrese. La ripresa è subito aperta dalle rete di Capodieci che supera un paio di avversari e con un tiro a girare rasoterra batte Minerva. La gara è già ampiamente chiusa con il Mesagne che resta anche in dieci per l’espulsione di Romano (a destra, foto di gruppo degli Allievi a fine gara)

Al 29’ è Tedesco a sfiorare la rete colpendo la traversa su punizione ma la marcatura dell’attaccante biancazzurro è solo rimandata ed arriva al 36’ fissando il risultato sul definitivo 6-0. Domenica prossima intanto nuovo impegno interno per i ragazzi di mister Orlandini che ospiteranno al pre-campo lo Squinzano.  

Questo il quadro completo dei risultati della quindicesima giornata del campionato regionale Allievi, girone G: Campi-EuroSport 3-1, Francavilla-San Donato 5-0, Squinzano-Lupiae Lecce 2-0, Brindisi-Mesagne 6-0, Cedas-Carovigno 2-0, Oria-Carmiano 1-4.

Luca Padalino autore del gol dei Giovanissimi-2La partita dei giovanissimi. La gara si sblocca al 12’ con Lentini che realizza un calcio di rigore concesso per un ingenuo fallo di Mauramati. Otto minuti dopo il raddoppio tarantino con Mandorino che trova la rete al termine di un’azione personale. A riaprire la gara ci pensa poi Padalino su calcio di rigore quasi allo scadere. 

Nella ripresa la reazione del Brindisi è sotto tono e ad avere la meglio è l’ottima difesa di casa che controlla senza particolari difficoltà il risultato. Unica occasione di rilievo da segnalare è un pericoloso colpo di testa di Padalino salvato quasi sulla linea di porta da un difensore locale. 

Alla fine vince la maggiore determinazione e motivazione dei Giovani Cryos che conquistano tre punti meritati, per il Brindisi una sconfitta che certamente può servire alla crescita dei piccoli atleti brindisini che domenica prossima saranno ospiti dell’Oria nella seconda trasferta consecutiva prevista dal calendario (A sinistra, Luca Paladino). 

Questo il quadro completo dei risultati della quindicesima giornata del campionato regionale Giovanissimi, girone E: Ostuni-Cristo Re 0-2, Fasano-Alberobello 3-1, Nitor-Francavilla 0-1, Giovani Cryos-Brindisi 2-1, EuroSport-Cedas 3-2, Red Boys-Oria 2-0. 

ALLIEVI
BRINDISI – MESAGNE 6 – 0 
Brindisi: Quartulli, De Vincentis, Del Prete (Baglivi), Passaro (Ambrosio), Mazza, Bassi (Galasso), Giaquinto, Capidieci, De Judicibus (Disantantonio), Pacifico (Simmini), Calabrese (Tedesco). A disp.: Costantini. All.: Orlandini
Mesagne: Minerva, Cuomo (Conti), Carbone (Leo), Nacci, Greco, Bianchi (Romano), Persano, Lamarroma, Turano, Carella (Nannavecchia), Rosato (Conte). All.: Rosato
Marcatori: 4’pt, 14’pt, 19’pt De Judicibus, 27’pt, 10’st Capidieci, 36’st Tedesco

GIOVANISSIMI
GIOVANI CRYOS – BRINDISI 2 – 1 
Giovani Cryos: Briganti, Luce, Signorelli, La Cava, Caforio, Lentini, Castellano, Cuscela, Madorino, Moretti, Portacci. A disp.: Mignolla, Forleo, D’Ambrosio, Maffei, Cigliandro, Nigro. All.: Tedeschi
Brindisi: Margerito, Morleo, De Martino (Lapolla), Padalino, Cavaliere, Di Lauro (Belardi), Mauramati (Rosato), Massagli (Marasco), Giannotti, Campioto, Manta (Profilo). A disp.: Pertoso, Rollo. All.: Di Serio (Squalificato)
Marcatori: 12’pt Lentini (r), 20’pt Mandorino, 33’pt Padalino (r)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Brindisi: si interrompe la serie record dei Giovanissimi, Allievi ok

BrindisiReport è in caricamento