Calcio, Granado a segno al 90': impresa del Brindisi allo Iacovone

I biancazzurri esordiscono con una vittoria in casa del Taranto nel campionato di Serie D. L'attaccante segna di testa

BRINDISI - Impresa storica del Brindisi. Con un gol di Granado al 90', i biancazzurri hanno espugnato lo stadio Iacovone di Taranto, bagnando con una vittoria l'esordio nel campionato di Serie D, girone H, categoria dalla quale i biancazzurri mancavano da quattro anni. Gli ospiti hanno limitato bene le iniziative dei padroni di casa, squadra attrezzata per il salto di categoria, con poche sortite offfensive.

La zampata vincente è arrivata quando la partita sembrava ormai destinata a pareggio a reti inviolate, complice una grave disattezione della difesa tarantina, che ha lasciato solo soletto Granado in area di rigore, dandogli la possibilitò di schiacciare di testa indisturbato, a pochi passi dal portiere avversario. Il gol ha messo ko gli ionici, che nei cinqueminuti di recupero concessi dall'arbitro non si sono mai resi pericolosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo il fischio finale gli uomini di mister Olivieri hanno festaggiato sotto al settore ospiti vuoto: un ideale tributo ai tifosi biancazzurri, cui è stata vietata la trasferta. Domenica prossima Brindisi di nuovo in campo contro la Nocerina (calcio di inizio alle ore 15), 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento