rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Calcio, juniores: il Brindisi batte anche il Potenza. La vetta è a un punto

La formazione Juniores del Brindisi batte il Potenza (2-1) e conquista la terza vittoria di fila, agganciando il secondo posto in graduatoria, a pari punti con il Gallipoli, che ha osservato un turno di riposo, e lo stesso Potenza. I ragazzi di mister Piliego hanno dunque superato l'esame a pieni voti

BRINDISI – La formazione Juniores del Brindisi batte il Potenza (2-1) e conquista la terza vittoria di fila, agganciando il secondo posto in graduatoria, a pari punti con il Gallipoli, che ha osservato un turno di riposo, e lo stesso Potenza. I ragazzi di mister Piliego hanno dunque superato l’esame a pieni voti. 

La partita. Parte bene la formazione di casa, che si rende pericolosa dopo solo un minuto grazie ad un buon inserimento di Tagliente, ma la difesa potentina riesce a spazzare anche se non senza fatica. Al 6’, si vede in avanti il Potenza con un inserimento di Benedetto dalla sinistra, Falcone è Giuliano Dimo autore del 2-0-2bravo a distendersi e deviare; sulla ribattuta, miracoloso l’intervento di Carluccio che salva su Calps. 

Al 12’ si sblocca il risultato con il solito Lorusso che trova il giusto inserimento e trafigge Scelzo. Cinque minuti dopo è Cervella a provarci dal limite, ma questa volta l’estremo difensore ospite non si fa sorprendere e devia in angolo.  Al 38’, si rivedono i lucani in avanti con D’Andrea che da ottima posizione non inquadra lo specchio della porta avversaria (a destra Giuliano Dimo, autore del gol del 2-0)

Anche la ripresa parte con il Brindisi in avanti. Prima ci prova Favale a trovare il raddoppio poi Lorusso, ma senza fortuna. La rete del 2-0 è però solo rinviata ed arriva al 16’: bell’inserimento di Favale dalla destra che entra in area e dal fondo serve al centro Dimo che si fa trovare pronto a depositare in rete. 

I ritmi calano il Potenza cerca di riaprire l’incontro con alcune ripartenze ma è poco lucido sotto porta. Alla mezz’ora ci pensa però Fiore con un tiro dalla lunga distanza a sorprendere Falcone e ridare speranza alla propria squadra. Il Brindisi non si disunisce, gestendo con ordine il risultato. Unico vero pericolo arriva quasi allo scadere con un colpo di testa di Caivano che termina alto sulla traversa. I biancazzurri potrebbero trovare anche la terza marcatura con Lorusso,su punizione, e poi con Patimo, che dal limite manda sul fondo.

Il risultato però non cambia e la formazione biancazzurra può festeggiare il terzo successo consecutivo preparandosi nel modo migliore alla trasferta di sabato sul campo del Taranto, che guida la classifica con un solo punto di vantaggio sul Brindisi. 

Brindisi – Potenza 2 – 1
Brindisi: Falcone, Carluccio, Dinielli (Scannicchio), Patimo, Gentile, Pisani, Dimo, Tagliente, Lorusso, Cervellera (Boscaini), Favale. A disp.: Fornaro, Mastrogiacomo, De Vincentis, Conte, Del Prete, Pacifico. All. Piliego
Potenza: Scelzo, Moles, Simonetti (D’Ambrosio), Fiore, Brindisi, Caivano, Benedetto (Cirigliano), D’Andrea, Covillo, Francullo, claps (Esposito). A disp.: Colizzi, Cascone, Carlucci. All.: Stenta 
Marcatori: 12’ Lorusso, 61’ Dimo, 75’ Fiore, 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, juniores: il Brindisi batte anche il Potenza. La vetta è a un punto

BrindisiReport è in caricamento