rotate-mobile
Sport Ostuni

Calcio: l'Ostuni riparte

OSTUNI - Dopo la scomparsa del’Ostuni Sport, il calcio della Città Bianca ripartirà dalla prima categoria grazie ad una operazione che porterà ad Ostuni il titolo sportivo del Montalbano. I dettagli saranno illustrati dal sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà domani (mercoledì 7 settembre), alle ore 12 presso Palazzo di Città.

OSTUNI - Dopo la scomparsa del'Ostuni Sport, il calcio della Città Bianca ripartirà dalla prima categoria grazie ad una operazione che porterà ad Ostuni il titolo sportivo del Montalbano. I dettagli saranno illustrati dal sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà domani (mercoledì 7 settembre), alle ore 12 presso Palazzo di Città.

Al timone del neo sodalizio ricompare l'avvocato Luca Marzio, che torna alle redini del calcio ostunese dopo l'esperienza maturata negli anni Novanta. L'ex presidente dell'Ostuni sport ha sciolto infatti le riserve, scendendo nuovamente in campo e dando vita in prima persona al sodalizio "As Ostuni", gettando le basi per un nuovo progetto, che sotto il profilo tecnico si avvarrà di tanti giovani.

I debiti accumulati dal club gialloblu, le spese che avrebbe comportato l'eventuale salvataggio del titolo in serie D, non hanno consentito di evitare la radiazione dell'Ostuni sport. "Insormontabili - ha già spiegato nei giorni scorsi Marzio - si sono rivelati gli ostacoli finanziari".

"As Ostuni" parte dunque dalla prima categoria: "Un progetto di rilancio che punterà a riportare l'Ostuni ai vertici del calcio regionale. Obiettivo che mi ha spinto ad assumere le redini del sodalizio sportivo", conclude Marzio. Già amministratore comunale ed ex consigliere comunale, Luca Marzio ha guidato la società gialloblu a cavallo tra gli anni Novanta e Duemila. Stagioni che hanno consentito all'Ostuni calcio di disputare quattro campionati di serie D.

Partendo da quella esperienza, l'avvocato ha ritrovato gli stimoli per raccogliere la nuova sfida e coinvolgendo nel progetto di rilancio del calcio gialloblu anche altri imprenditori locali. "Mi auguro, e ne sono certo, che non mancherà il sostegno dell'Amministrazione comunale e del sindaco", sottolinea Marzio. E domani, proprio a Palazzo San Francesco, alla presenza del primo cittadino, la presentazione ufficiale del progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: l'Ostuni riparte

BrindisiReport è in caricamento