rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Calcio

Bari-Virtus Francavilla, le info sulla prevendita dei biglietti per il settore ospiti

Il match valido per la trentesima giornata del campionato di Serie C, girone C, è in programma sabato 5 marzo allo stadio San Nicola. Calcio d'inizio alle ore 17:30

La Virtus Francavilla ha reso note le disposizioni della prevendita per i biglietti del derby pugliese con il Bari di sabato 5 marzo, allo stadio San Nicola (ore 17:30). I tifosi biancazzurri potranno acquistare i tagliandi per il settore ospiti al prezzo di 13,50 euro più 0,50 centesimi di prevendita; la capienza ammonta a 967 posti. 

Di seguito il comunicato pubblicato dalla Virtus Francavilla tramite i propri canali ufficiali: 

La vendita dei tagliandi per il settore ospiti dello stadio “San Nicola” per il match Bari-Virtus Francavilla, valido per la 30^ giornata del Campionato di Serie C 2021/22, in programma sabato 5 marzo 2022 alle ore 17.30, è attiva fino alle ore 19:00 di venerdì 4 marzo 2022.

Il costo del biglietto è € 13,50 + € 0,50 (diritti di prevendita)

CAPIENZA SETTORE OSPITI: 967 POSTI con capienza ridotta al 75%

E’ possibile acquistare i tagliandi presso i p.v. del circuito TicketOne e canale web tramite il sito web sport TICKETONE.IT.

– Ipercoop Brindisi (c/o C.C. Le Colonne)

Strada Statale 7 Appia Km 712

(BR) – 72100 Brindisi

– Bar Mokambo

Viale Liguria 77

(TA) – 74100 Taranto

– Ipercoop Taranto (c/o C.C. Mongolfiera)

Via per Montemesola Km 10

(TA) – 74100 Taranto

– Libreria Taranto – Mondadori

Via Giuseppe de Cesare 35

(TA) – 74123 Taranto

Di seguito le restrizioni applicate:
• il settore ospiti è riservato esclusivamente ai residenti nella provincia della squadra ospitata;
• non vi è obbligo di acquisto con tessera di fidelizzazione per il settore ospiti;
• vietata la vendita dei biglietti dei settori locali ai residenti nella provincia della squadra ospitata.

GREEN PASS RAFFORZATO E MASCHERINA FFP2

L’accesso è consentito solo ai possessori di GREEN PASS RAFFORZATO in corso di validità, come da disposizioni vigenti, rilasciato in seguito a guarigione da Covid19, oppure dopo essersi sottoposti a ciclo vaccinale parziale o totale anti Covid-19.

Chi non ne è in possesso non potrà avere accesso allo stadio anche se ha acquistato il biglietto che, nel caso, non potrà essere rimborsato. Inoltre, al prefiltraggio sarà misurata la temperatura corporea, negando l’accesso a chiunque dovesse avere una temperatura corporea superiore ai 37,5°.

Gli steward al prefiltraggio saranno muniti di smartphone per il controllo del GREEN PASS RAFFORZATO attraverso l’app «verificaC19» con la scansione QR CODE e termoscanner.

Anche chi, sebbene sottoposto a prima dose di vaccino, non fosse ancora in possesso del QR CODE relativo, NON potrà accedere allo stadio.

Restano valide le esenzioni per i minori di 12 anni e per coloro che hanno idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con Circolare Ministero della Salute del 4 agosto 2021.

Il tifoso dovrà mostrare un documento d’identità e il biglietto nominativo/tessera, oltre ad avere al seguito una mascherina FFP2 o FFP3 da utilizzare sempre, sia negli spazi chiusi, sia in quelli all’aperto.

Si sensibilizzano i tifosi a recarsi con largo anticipo allo Stadio in quanto si dovranno verificare i green pass, oltre l’attestazione del titolo d’ingresso.

Per questa gara NON È CONSENTITO il cambio utilizzatore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Virtus Francavilla, le info sulla prevendita dei biglietti per il settore ospiti

BrindisiReport è in caricamento