Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Brindisi, depositata la richiesta di iscrizione al campionato di Serie D

"L’obiettivo è costruire una squadra forte e competitiva, capace di infondere slancio e prospettiva attorno al nostro progetto" - ha dichiarato il presidente dei biancazzurri Giuseppe Roma

Il Brindisi Football Club comunica di aver depositato la richiesta di iscrizione al Campionato nazionale di Serie D per la Stagione 2024-25. I vertici societari hanno lavorato assiduamente, a partire dall’assunzione delle quote societarie, per garantire il rispetto di tutti gli adempimenti organizzativi e regolamentari necessari per la richiesta, tra i quali la chiusura delle ingenti vertenze pendenti con i tesserati delle passate stagioni. La società esprime la propria gratitudine ai tifosi per il loro costante supporto, fondamentale per il raggiungimento di ogni obiettivo. Il Brindisi attende l’espressione ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti e intanto prosegue il lavoro legato allo sviluppo di un progetto tecnico e sportivo in grado di ricostruire un clima di fiducia e aspettativa attorno alla squadra di calcio della città.

«Quando sarà ufficiale, sarà come aver vinto un campionato. Si tratta infatti di un passaggio significativo - ha detto Giuseppe Roma, presidente del Brindisi Football Club - che attesta il compimento di tutta una serie di obblighi e procedure necessari per risolvere questioni ereditate dalla gestione precedente. Ringrazio gli ex Opoola e Roselli, i soli ad aver mostrato apertura e compiuto un passo verso la società sul merito delle vertenze. Chiudiamo un capitolo che ha creato delusione e disamore, comprensibilmente, ne apriamo uno nuovo mettendoci esperienza, passione, serietà e senso della programmazione, nel rispetto di tutti: il sostegno dei tifosi è il motore che ci permette di superare le sfide più difficili e di mantenere viva la nostra ambizione. L’obiettivo è costruire una squadra forte e competitiva, capace di infondere slancio e prospettiva attorno al nostro progetto. Ringrazio il direttore Andrea Gianni e tutto lo staff per il lavoro svolto sino ad ora. Siamo convinti che, lavorando insieme, facendo al meglio ciascuno la propria parte, non sarà precluso nessun obiettivo. Continuiamo a sognare e a lottare insieme. Forza Brindisi!».

Fonte: comunicato ufficiale Brindisi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi, depositata la richiesta di iscrizione al campionato di Serie D
BrindisiReport è in caricamento