rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Virtus Francavilla, sabato c'è il Catania: obiettivo sfatare il tabù dello stadio Massimino

Nella ventottesima giornata del campionato di Serie C, girone C, i biancazzurri saranno di scena tra le mura dello stadio siciliano dove finora non sono riusciti a fare punti

La Virtus Francavilla non intende fermarsi nell'autentico momento magico che sta attraversando. Contro l'Avellino (vittoria per 1-0) è arrivato l'ottavo risultato utile consecutivo che ha consentito alla squadra guidata da Roberto Taurino di salire al terzo posto solitario in classifica. Un gioco sempre più fluido, una consapevolezza solida delle proprie capacità: insomma, i biancazzurri stanno superando ogni esame settimana doopo settimana, anche se non sono di certo finiti. Sabato 19 febbraio (ore 14:30) ci sarà la sfida al Catania, allo stadio Massimino dove al momento resta un vero e proprio tabù.

La Virtus Francavilla tra le mura amiche dello stadio siciliano infatti non ha mai fatto punti. Sono 6 le sconfitte che ha dovuto incassare: l'ultima, in ordine di tempo, quella della passata stagione, nel match della ventiquattresima giornata di sabato 13 febbraio 2021 terminato 1-0. A decidere la sfida fu Dall'Oglio su calcio di rigore al 74'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla, sabato c'è il Catania: obiettivo sfatare il tabù dello stadio Massimino

BrindisiReport è in caricamento