rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Calcio

Coppa Italia Promozione: Mesagne sconfitto anche al ritorno per 4-2. Il trofeo va alla Nuova Spinazzola

Nel secondo atto della finale della competizione i gialloblù lottano ma alla fine cadono per mano dei padroni di casa. Serviva una vittoria di almeno tre reti di scarto per ribaltare l'esito dell'andata

Serviva un'impresa al Mesagne per ribaltare il 3-1 subito nella finale di andata della Coppa Italia Promozione contro la Nuova Spinazzola. Impresa che, però non è arrivata nonostante i gialloblù abbiano lottato fino all'ultimo: allo stadio Alen Fasciano i padroni di casa si sono imposti anche nel ritorno dell'ultimo atto della competizione, con il risultato di 4-2. La Nuova Spinazzola è andata in vantaggio al 6' grazie al gol da posizione ravvicinata di Ladogana, immediata la risposta degli ospiti con Morelli, che al 17' insaccato un potente diagonale di destro. I biancazzurri subito dopo hanno però nuovamente trovato il vantaggio: ancora una volta a segno Ladogana, abile a girarsi spalle alla porta e a segnare da fuori area (19').

Nella ripresa Ariani al 52', e uno scatenato Ladogana su calcio di rigore al 73' hanno ulteriormente arrotondato il risultato prima della seconda rete del Mesagne, firmata da Schirinzi direttamente da penalty (90').

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Promozione: Mesagne sconfitto anche al ritorno per 4-2. Il trofeo va alla Nuova Spinazzola

BrindisiReport è in caricamento