Martedì, 26 Ottobre 2021
Calcio

Corvino in extremis replica a Vacca: il Fasano fa 1-1 contro la Casertana

Nella seconda giornata del campionato di Serie D, girone H, i biancazzurri trovano il primo punto di questo campionato

Il Fasano trova il primo preziosissimo punto in questa stagione, dopo la sconfitta in trasferta contro l'Audace Cerignola al debutto(3-1): allo stadio comunale di Locorotondo i biancazzurri hanno pareggiato 1-1 contro una squadra quotata come la Casertana nella seconda giornata del campionato di Serie D, girone H. Gli ospiti partono meglio e sfiorano il vantaggio con Cusumano, imbeccato da un'azione personale di Sambou: la sua girata finisce alta dalla porta difesa da Suma; i padroni di casa replicano grazie al tentativo al volo di Calemme, che si è spento fuori di poco. Il primo tempo è un autentico botta e risposta: Feola spedisce sul fondo una girata in area di rigore, poi Corvino impegna Trapani su punizione. La Casertana non allenta la pressione e passa avanti al 58', col gol firmato da Vacca. Tra il Fasano il più pericoloso è Corvino, che si rende ancora pericoloso da calcio piazzato: l'attaccante classe 1991 tiene a galla i suoi e trova il pari al fotofinish, grazie ad una semi-rovesciata (93'). Finisce così, una buona prova per gli uomini guidati da Beppe Mosca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corvino in extremis replica a Vacca: il Fasano fa 1-1 contro la Casertana

BrindisiReport è in caricamento