Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Danucci: "Il gol su calcio di rigore del Potenza era da annullare, serve la Var anche in C"

L'allenatore del Brindisi rammaricato per la sconfitta subita a Potenza ma soddisfatto per l'ottima prestazione dei suoi ragazzi: "Abbiamo pagato l’inesperienza in certi momenti della partita. Dobbiamo crescere in fretta"

POTENZA - Mister CIro Danucci non nasconde il suo rammarico per la sconfitta dal sapore di beffa rimediata in extremis (2-1 a Potenza). "I ragazzi - afferma il tecnico del Brindisi Fc -  sono stati bene in campo. Il 2-1 del Potenza è arrivato dopo un episodio molto dubbio": Il riferimento è al rigore concesso al 10' della ripresa ai padroni di casa, da cui è scaturito il gol realizzato da Volpe, sulla respinta del portiere Saio, che aveva neutralizzato il tiro dagli 11 metri di Caturano. Ma per il tecnico già il rigore di per se era "dubbio". Ma "poi andava annullato il gol  - afferma l'allenatore - perché Volpe è partito prima degli altri. Spero mettano la Var il prima possibile anche in Serie C".

Numerose comunque le indicazioni positive tratte dalla prestazione dei biancazzuri. "Questa partita  - afferma Danucci - serviva innanzi tutto per capire a che punto eravamo con le idee che cerchiamo di portare avantiì. Avevamo anche le defezioni di Fall e De Feo: giocatori per noi importanti che saranno recuperati per la partita di domenica prossima contro il Catania. Albertini è arrivato ieri. CI vuole del tempo per assemblare il tutto e perfezionare gli automatismi. I ragazzi hanno lottato. Venire a Potenza e fare questa partita non era semplice".

Danicci rimarca come contro il Potenza ci fossero "tanti esordienti". "E’ normale aver pagato questo scotto della prima in Serie C. Negli ultimi 5 minuti  - prosegure Danucvi - si perdono un po’ le linee guida. Il Potenza si è riversato tutto in avanti su quei calci piazzati che sono stati concessi. Noi, avendo cambiato tanto, abbiamo messo dei giocatori più offensivi che a difendere non sono abituarti a fare certe cose. Abbiamo pagato l’inesperienza in certi momenti della partita. Dobbiamo crescere in fretta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danucci: "Il gol su calcio di rigore del Potenza era da annullare, serve la Var anche in C"
BrindisiReport è in caricamento