Calcio

Ostuni, alla ricerca della svolta: contro il Sava sarà la 'prima' del neo-tecnico Bruni

Quarta giornata del campionato di Eccellenza, girone B: i gialloblù a caccia dei primi punti per smuovere la classifica

Alla ricerca della svolta. La quarta giornata del girone B del campionato di Eccellenza pugliese sarà fondamentale per l'Ostuni, pronto ad ospitare il Sava allo stadio comunale Laveneziana il Sava (calcio d'inizio ore 15:30). La formazione gialloblù ha infatti necessità di portare a casa i primi punti in campionato, essendo rimasta finora all'ultimo posto in classifica a quota zero punti: nelle prime 3 partite del torneo infatti sono giunte altrettante sconfitte, con 3 gol fatti e ben 8 subiti (la seconda difesa più battuta del campionato, dopo quella del Massafra). L'unica gioia finora è arrivata nella Coppa Italia di Eccellenza dove è arrivata la qualificazione al secondo turno nello scoppiettante confronto con la Virtus Mola. Insomma, serve un'inversione di marcia per cambiare quanto prima il trend. Domenica 3 ottobre sarà la 'prima' del neo-tecnico Luciano Bruni, ingaggiato dopo le dimissioni di Angelo Serio. Per l'esperto allenatore si tratta di un ritorno, visto che ha già guidato l'Ostuni nella stagione 2013/2014: a lui il compito di raddrizzare le cose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostuni, alla ricerca della svolta: contro il Sava sarà la 'prima' del neo-tecnico Bruni

BrindisiReport è in caricamento